Questura di Palermo

  • Salita Antonio Manganelli in piazza Vittoria n.8 - 90134 PALERMO ( Dove siamo)
  • telefono: 091210111
  • email: gab.quest.pa@pecps.poliziadistato.it;questore.pa@poliziadistato.it

Competenze Territoriali Commissariati Questura di Palermo

COMPETENZE TERRITORIALI COMMISSARIATI DI P.S.

Mappa Interattiva delle Competenze Territoriali dei Commissariati della Questura di Palermo

La Questura di Palermo ha avviato e realizzato un processo di ridefinizione dell’attuale assetto delle competenze territoriali degli otto Commissariati di Polizia insistenti nel capoluogo, nella prospettiva di renderlo più rispondente alla mutata realtà sociale e criminale ed ai nuovi scenari geo-morfologici e di sviluppo economico del tessuto urbano, correlati, in particolare, alla “rinascita” del centro storico di Palermo – reputato, peraltro, il più ampio d’Italia, sotto il profilo demografico e culturale

I presidi territoriali rappresentano, infatti, autentici front office per l’utente, che trova nel Commissariato di zona un punto di riferimento sia per la tutela dei suoi diritti che per ogni questione attinenente la pacifica convivenza dei cittadini. Secondo tale prospettiva ed al fine di conferire maggiore efficacia ai dispositivi di controllo del territorio urbano, con una presenza più capillare ed organica delle pattuglie, è stato esteso anche alla fascia notturna (con copertura quindi H24) l’impiego, già positivamente avviato nei mesi scorsi per i Commissariati di P.S. “Zisa – Borgo Nuovo”, “Oreto – Stazione”, “Libertà” e  “San Lorenzo”, degli equipaggi di Volante di tutti gli otto Commissariati cittadini, in aggiunta ai dispositivi di controllo del territorio già assicurati dall’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico.

In ordine alla rimodulazione delle competenze territoriali, significativi interventi hanno riguardato, tra gli altri, in particolare il Commissariato di P.S. Politeama che da oggi assume la nuova denominazione di Commissariato “Centro”, in virtù di una significativa strutturazione dei suoi confini territoriali che abbracciano nella sua giurisdizione un’ampia fetta del centro cittadino, dal rione della “Vucciria” al porticciolo turistico della Cala e sedi istituzionali quali il Palazzo di Giustizia nonché monumenti come la Cattedrale ed il Palazzo dei Normanni, in precedenza ricadenti invece nella competenza del Commissariato “Oreto – Stazione”. L’area cittadina che confluirà nelle competenze del Commissariato Centro si caratterizza, infatti, per la sua preminente vocazione turistica; ad una parte di essa corrisponde il cosiddetto “percorso arabo-normanno”, recentemente dichiarato “patrimonio mondiale dell’umanità” dall’Unesco , meta preferita da centinaia di visitatori che ogni giorno ne affollano i siti di maggior interesse. In tale ottica è stata concepita la rivisitazione dei confini del Commissariato Politeama e la sua nuova denominazione, ovvero quella di conferire maggiore sicurezza all’intero centro storico, attraverso l’ottimizzazione dei servizi di prevenzione e delle risorse sul territorio, evitandone la dispersione derivante dalla frammentazione tra diversi uffici delle competenze relative ad una porzione idealmente unitaria del tessuto cittadino.

Nel solco delle stesse finalità e per facilitare logisticamente l’utenza, è stata prevista l’estensione della giurisdizione del Commissariato di P.S. “Bagheria” al territorio del poco distante Comune di Misilmeri, prima ricadente invece nella competenza del Commissariato di P.S. “Brancaccio”,

Al fine di prevenire eventuali disagi per l’utenza a seguito della nuova rimodulazione delle competenze territoriali dei Commissariati ed assicurare continuità alla trattazione delle relative pratiche, è stato inoltre previsto, nelle fasi transitorie del nuovo assetto, un sistema di collegamento interno tra gli Uffici, in ragione del quale i cittadini potranno continuare a fare riferimento al presidio della Polizia di Stato che, per circostanze di tempo o di luogo, sia ritenuto più comodo per la rappresentazione delle proprie esigenze contingenti; quest’ultimo si rapporterà poi con l’Ufficio territorialmente competente qualora il caso di specie non rientri nella sua sfera di giurisdizione, secondo la nuova ripartizione.

 

 Attraverso il sotto indicato link dedicato, “Trova il tuo Commissariato", digitando nell'apposito campo di ricerca il proprio indirizzo di residenza seguito dalla parola Palermo, si potrà conoscere il Commissariato di P.S. di riferimento

 Trova il Tuo  Commissariato

    realizzato con la collaborazione del Comune di Palermo .


22/02/2019
(modificato il 23/02/2019)

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

16/10/2019 16:34:08