Questura di Padova

  • Piazzetta G. Palatucci, 5 - 35123 PADOVA ( Dove siamo)
  • telefono: 049833111
  • fax: 049833255
  • email: gab.quest.pd@pecps.poliziadistato.it

Poliziotti e studenti universitari insieme sui banchi per costruire una città sicura

CONDIVIDI

Polizia di Stato ed Università di Padova a scuola di sicurezza

Il 25 settembre 2009, è stato firmato un protocollo d'intesa tra il Questore di Padova, Dott. Luigi Savina, e il Direttore del Centro interdipartimentale di ricerca e servizi sui diritti della persona e dei popoli dell'Università degli Studi di Padova, prof. Marco Mascia, volto a sviluppare iniziative comuni di informazione, sensibilizzazione e formazione su temi quali i diritti umani, il dialogo interculturale, la sicurezza umana.

L'accordo nasce da una politica della comunicazione pubblica intesa in modo strategico, atteso che si va si va affermando sempre più nell'Amministrazione dell'Interno, in particolare nelle componenti periferiche , l'esigenza di una cultura della comunicazione sociale, quale strumento di solidarietà finalizzata da un lato a disincentivare atteggiamenti antisociali e dall'altro a promuovere valori e comportamenti socialmente apprezzabili.

E' in atto, infatti, una pluriennale collaborazione tra il Dipartimento della Pubblica Sicurezza - Direzione centrale per gli istituti di istruzione della Polizia di Stato e l'Università degli Studi di Padova sfociata, già da qualche anno, in una convenzione per il riconoscimento di crediti formativi universitari, per il personale della Polizia di Stato iscritto a corsi di studio universitari, compreso il Corso di laurea in "Scienze politiche, relazioni internazionali, diritti umani".

Questo percorso, condotto in chiave educativa, è in sintonia con i programmi delle Nazioni Unite e del Consiglio d'Europa dedicati alla formazione ai diritti umani degli operatori della giustizia e della sicurezza. Infatti, nel momento in cui più forte si fa la sfida della coesione sociale e dell'interculturalità, l'iniziativa costituisce un chiaro segnale della volontà di affrontare il problema della sicurezza avendo i diritti umani come paradigma di riferimento.

Tra le prime attività figura l'organizzazione di un ciclo di seminari, patrocinati , oltre che dall'Università degli Studi di Padova e dalla Questura, anche dal Comune di Padova, nel corso dei quali ambiti apparentemente distanti, quale quello dei giovani universitari e operatori di Polizia s'incontreranno insieme nei banchi, per una riflessione, a tutto campo, su temi come l'immigrazione, la sicurezza partecipata ed il Codice Europeo di Etica.

Il ciclo avrà inizio il 15 marzo 2010, dalle ore 8.30 alle 13.30, con un primo incontro sul tema: " Lo strumento dell'Ordinanza nel quadro della Sicurezza Urbana: la sicurezza nella città e il problema delle Piazze " che vedrà la partecipazione, in qualità di relatori: dell'Assessore alla Sicurezza Marco Carrai, di docenti universitari e Funzionari di Polizia ed in qualità di discenti: di studenti del " Corso di laurea magistrale in Istituzioni e politiche dei diritti umani e della pace dell'Università di Padova" e di personale della Polizia di Stato. Gli incontri verranno tenuti presso la prestigiosa struttura del II Reparto Mobile di Padova, sede di tutte le attività formative e addestrative della Polizia di Stato.


16/03/2010
(modificato il 23/03/2010)

25/01/2021 17:09:28