Questura di Padova

  • Piazzetta G. Palatucci, 5 - 35123 PADOVA ( Dove siamo)
  • telefono: 049833111
  • fax: 049833255
  • email: gab.quest.pd@pecps.poliziadistato.it

Ferragosto in Prato della Valle – Dispositivo di sicurezza attuato dalle Forze dell’Ordine.

Padova 15.08.2019 Festa di Ferragosto

Come da tradizione ieri sera una copiosa moltitudine di residenti e turisti di tutte le età, è confluita in Prato della Valle per assistere alla kermesse musicale e ammirare l’attesissimo spettacolo pirotecnico.

Anche la Polizia, insieme alle altre Forze dell’Ordine, ha partecipato all’evento attraverso un articolato dispositivo di sicurezza atto a garantire la tranquillità della manifestazione e dei suoi partecipanti.

Grazie all’efficace cornice di sicurezza predisposta per l’occasione dal Questore di Padova e all’implementazione del sistema di videosorveglianza cittadina collegato alla Centrale Operativa,  che ha consentito una migliore visione dell’afflusso in piazza, l’evento si è svolto regolarmente senza alcuna problematica in termini di sicurezza.

Nel corso della serata il personale in servizio ha bloccato un cittadino del Bangladesh che aveva appena scoppiato un paio di petardi vicino alla zona delle giostre. Lo straniero, 31enne regolare sul Territorio Nazionale pregiudicato per reati inerenti gli stupefacenti, è stato condotto in Questura, dove è stato sottoposto a perquisizione e trovato in possesso di grammi 0,81 di Marjuana. Il giovane è stato sanzionato per uso personale di sostanze stupefacenti e denunciato in stato di libertà per il reato di accensioni ed esplosioni pericolose .

Nel corso della serata una ragazzina di 12 anni spaventata si è avvicinata ad alcuni poliziotti chiedendo aiuto perchè aveva perso di vista i genitori tra la folla. In pochi minuti gli agenti sono riusciti a rintracciare il papà che felice ha riabbracciato la figlia

Complessivamente sono scesi in campo complessivamente circa 150 operatori tra appartenenti alla Polizia, ai Carabinieri, alla Polizia Locale, ai Vigili del Fuoco e alla Protezione Civile, diretti da un Dirigente della Polizia di Stato della Questura di Padova, responsabile dell’intero dispositivo di sicurezza attuato per l’evento in questione.

Nella Loggia Amulea è stato creato l’ormai collaudato un posto di comando avanzato (CPA) dove erano presenti i rappresentanti di Polizia di Stato, Carabinieri, Vigili del Fuoco, Polizia Locale, Protezione Civile, 118 e un esponente dell’organizzazione della kermesse, collegato con la regia video/audio del palco.

A partire dal pomeriggio l’intera piazza è stata bonificata con l’impiego dell’artificiere della Polizia di Stato, mentre fin dalle prime ore della serata poliziotti e carabinieri, sia in divisa che in borghese, sono stati impegnati in servizi di prevenzione e in attività di contrasto agli episodi di borseggio. Oltre agli uomini della Digos, sono stati schierati anche le squadre antiterrorismo della Polizia di Stato e dell’Arma dei Carabinieri (UOPI e API), appositamente addestrate ad intervenire in caso di necessità.


16/08/2019

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

20/09/2019 09:55:27