Questura di Padova

  • Piazzetta G. Palatucci, 5 - 35123 PADOVA ( Dove siamo)
  • telefono: 049833111
  • fax: 049833255
  • email: gab.quest.pd@pecps.poliziadistato.it

Insieme per la Sicurezza

30.10.2018 - Insieme per la sicurezz

La sicurezza delle infrastrutture, degli edifici, dei cantieri stradali e la sicurezza in itinere

Martedì 30 ottobre alle 9:30 presso la caserma “Milliava”, sede del Compartimento Polizia Stradale per il Veneto alla presenza delle Autorità di Pubblica Sicurezza della provincia di Padova si è tenuto un convegno sulla tematica di cui all’oggetto.

In particolare, i lavori si sono articolati in tre momenti:

  1. L’intesa tra la FORMEDIL di Padova e la Polizia Stradale.

In tale ambito è stato descritto il nuovo protocollo di collaborazione che, primo nel suo genere, comporterà u8na formazione congiunta sia dei dipendenti della FORMEDIL in qualità di tecnici  dell’edilizia, sia del personale della Polizia Stradale in qualità di autorità di controllo sulla materia.

  1. Conferenza con la partecipazione della dott.ssa Laura Cardin (funzionario INAIL di Padova) riguardante la sicurezza sul lavoro, nelle infrastrutture, dei cantieri stradali e in itinere. Alla stessa hanno partecipato la dott.ssa Cinzia Ricciardi (dirigente del Compartimento Polizia Stradale per il Veneto), la prof.ssa Francesca Da Porto (pro rettore del dipartimento di Ingegneria Civile dell’Università di Padova), il dr. Fabio Menin (direttore dell’Unità Organizzativa Formazione e Istruzione della Regione Veneto), l’arch. Mauro Cazzaro (presidente ANCE Padova).
  2. Inaugurazione della lapide dei Caduti del Compartimento Polizia Stradale per il Veneto. In un’ottica di un recupero della memoria storica e nell’ambito dei lavori di ristrutturazione degli uffici della caserma ad opera dei dipendenti della FORMEDIL, che hanno proceduto anche al rimbiancamento dei locali della Sezione Volanti della Questura, si è proceduto a un restyling della lapide in marmo ubicata all’ingresso della caserma, sotto la quale è stato collocato un leggìo con un “libro della memoria” ove sono state tracciate le storie personali di ogni singolo Caduto, con le circostanze che ne hanno provocato il decesso. Tale momento ha visto l’intervento del Cappellano della Polizia di Stato che ha benedetto la lapide.

I lavori si sono conclusi verso le 12:30 con un breve momento conviviale.  


30/10/2018

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

18/10/2019 08:36:45