Questura di Monza e della Brianza

  • via Montevecchia n° 18 - 20900 MONZA ( Dove siamo)
  • telefono: 039/24101
  • email: Consultare "Orari e Uffici"

QUESTURA MONZA E BRIANZA – IL QUESTORE DI MONZA INTENSIFICA I CONTROLLI STRAORDINARI IN PIAZZA INDIPENDENZA A MONZA: SANZIONATI CITTADINI STRANIERI PER CONSUMO DI BEVANDE ALCOLICHE SU SUOLO PUBBLICO E DENUNCIATO CITTADINO ECUADORIANO PER UBRIACHEZZA MO

CONDIVIDI
Monza - controllo straordinario del territorio 16.07.2023

COMUNICATO STAMPA 16 luglio 2023

Continuano i servizi di controllo straordinario del territorio, intensificati nei giorni del fine settimana, svolti congiuntamente dalla Polizia di Stato e dalla Polizia Locale di Monza e incentrati principalmente nelle zone del centro cittadino dove si trovano i locali di ritrovo dei più giovani. Nella serata di venerdì, 14 luglio, gli Agenti hanno controllato circa 50 persone, di età compresa tra i 19 ed i 50 anni, di cui 20 stranieri e 9 con precedenti di polizia. Uno dei tre locali pubblici veniva sanzionato per occupazione di suolo pubblico di 180 mq oltre quanto previsto dall’autorizzazione in suo possesso, nonché il danneggiamento del verde pubblico dovuto alle installazioni del locale. Nel proseguo dei controlli, in Piazza Indipendenza, venivano sanzionati 3 cittadini extracomunitari perché sorpresi a bere bevande alcoliche su suolo pubblico. Uno di loro, un 38enne di origini ecuadoriane, è stato inoltre sanzionato per ubriachezza molesta; l’uomo infatti, in visibile stato di alterazione a causa di assunzione di sostanze alcoliche, urlava e si agitava durante i controlli di polizia e, per protesta agli stessi, filmava gli Agenti con il suo smartphone. Nella notte tra giovedì e venerdì, i poliziotti della Squadra Volante della Questura, nell’ambito dell’attività di controllo del territorio, hanno invece sottoposto a controllo di polizia una Mini Cooper con a bordo tre ragazzi italiani 25enni e, sentito il forte odore di alcol provenire dall’autovettura, hanno richiesto l’intervento della Polizia Locale per sottoporre a controllo alcolimetrico il conducente. Il ragazzo, in due prove distinte intervallate tra loro, evidenziava un valore di 1,33 G/L e di 1,28 G/L, superando il limite di legge imposto a 0,50 G/L, dunque denunciato per guida in stato di ebbrezza. I giovani venivano riaccompagnati a casa dalla madre del ragazzo giunta in loco.

Il Questore di Monza e della Brianza, Dott. Marco Odorisio, ha disposto l’intensificazione della dei suddetti controlli per tutto il periodo estivo, in particolare in coincidenza dei fine settimana.


16/07/2023

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

25/05/2024 04:03:27