Questura di Monza e della Brianza

  • via Montevecchia n° 18 - 20900 MONZA ( Dove siamo)
  • telefono: 039/24101
  • email: Consultare "Orari e Uffici"

Questura MB: Il Questore dispone la chiusura per 20 gg del Bar "RED DOOR" di Cesano Maderno per un "pestaggio" con feriti e gravi motivi di ordine e sicurezza pubblica

CONDIVIDI
bar red door

Nella mattina di oggi martedì 26 luglio, agenti della Questura di Monza e della Brianza della Divisione Polizia Amministrativa e di Sicurezza (UPAS) e della Tenenza Carabinieri di Cesano Maderno, hanno eseguito il provvedimento di chiusura ex art. 100 T.U.L.P.S (Testo Unico Leggi di Pubblica Sicurezza) per una durata di gg. 20 nei confronti del pubblico esercizio “BAR RED DOOR” di Cesano Maderno, provvedimento cautelare disposto dal Questore della provincia di Monza e della Brianza Marco Odorisio per motivi di ordine e sicurezza pubblica.

In particolare, 27 giugno scorso si verificava un “pestaggio” in danno di due ragazzi all’uscita dal bar in argomento, aggressione perpetrata da un gruppo di giovani, anch’essi avventori, tra i quali figuravano anche soggetti minorenni, uno dei quali gravato da precedenti di polizia per il reato di produzione e spaccio di stupefacenti, nonché controllato presso il pubblico esercizio, anche in altre circostanze, unitamente ad alcuni clienti con precedenti di polizia.

Gli aggressori hanno inseguito i due malcapitati in fuga, facendoli, a più riprese, capitolare sull’asfalto per poi ogni volta accanirsi con calci e pugni, fino a quando un’automobilista di passaggio dopo aver accostato la sua automobile e fatto salire i due aggrediti, li metteva al riparo dalla violenta aggressione, a seguito della quale ad uno di loro è stata riscontrata la “frattura delle ossa nasali” con prognosi di giorni 20.

Nei confronti del Bar Red Door già in data 15.5.2018 era stata disposta la chiusura ex art. 100 TULPS per giorni sette, in quanto abituale ritrovo di persone pregiudicate, tuttavia nonostante il predetto provvedimento cautelare, la locale Tenenza Carabinieri ha accertato, durante numerosi servizi di controllo del territorio effettuati nei mesi di maggio, febbraio e gennaio 2022 come il locale continuasse ad essere abituale ritrovo di soggetti con precedenti di polizia per reati di spaccio di sostanze stupefacenti, associazione di tipo mafioso, ricettazione, evasione, porto d’armi e oggetti atti ad offendere, guida in stato di ebbrezza, furto, rapina, truffa, lesioni , riciclaggio, misure di prevenzione, misure di sicurezza e violazioni amministrative per uso personale di stupefacenti.

Ed ancora, in data 12.5.2022 alle ore 03.15, veniva controllato un soggetto, visto uscire dal Bar Red Door e posto alla guida della sua automobile, tra l’altro sprovvista di copertura assicurativa, se ne appurava lo stato di alterazione da assunzione di bevande alcoliche: l’uomo veniva denunciato per il reato di “guida sotto l’effetto di sostanze alcoliche”, con la somministrazione di sostanze alcoliche a soggetti in evidente stato di ebbrezza, circostanza idonea a determinare un grave pericolo per la sicurezza dei cittadini.

 

Nel prosieguo degli approfondimenti il personale della Questura di Monza e della Brianza della Divisione Polizia Amministrativa e di Sicurezza (UPAS) ha accertato che in data 6.7.2022 il proprietario del citato Bar è stato altresì sanzionato in via amministrativa per avendo occupato abusivamente un parchetto antistante il locale di proprietà comunale, senza averne chiesto alcuna autorizzazione.

Sussistendo i presupposti normativi ex art. 100 T.U.L.P.S, accertati i rischi per la sicurezza e l’ordine pubblico, nonché l’incolumità delle persone, soprattutto giovanissimi e minori, al fine di evitare il protrarsi delle predette e descritte condizioni di pericolosità sociale, con riguardo alla esigenza obiettiva di tutelare la sicurezza delle persone, il Questore della provincia di Monza e della Brianza ha disposto la sospensione dell’attività con chiusura per gg. 20.


26/07/2022

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

03/12/2022 16:43:11