Questura di Modena

  • Via Giovanni Palatucci, 15 - 41122 MODENA ( Dove siamo)
  • telefono: 059/410411
  • email: gab.quest.mo@pecps.poliziadistato.it

Bloccato giro di spaccio in zona “Musicisti”: operazione congiunta di Polizia di Stato e Polizia Locale

CONDIVIDI
Arresto Squadra Mobile e Polizia Locale 2.10.2020

Nella mattinata del 28 settembre scorso, la Polizia di Stato di Modena, unitamente alla Polizia Locale, ha tratto in arresto un cittadino italiano di 53 anni, per il reato di produzione, traffico e detenzione illecita di sostanza stupefacente.

Gli agenti della Squadra Mobile e del Nucleo Problematiche del Territorio della Polizia Locale hanno avviato un'attività di indagine e monitoraggio, con appostamenti e pedinamenti, in zona Musicisti per bloccare un giro di spaccio, segnalato anche dai residenti, rivolto ad una clientela molto giovane.

Gli agenti hanno focalizzato l'attenzione sul 53enne, ritenendolo uno dei possibili "fornitori" di stupefacente. Individuata la sua abitazione, gli investigatori hanno proceduto, con l'ausilio dell'unità cinofila della Polizia Locale ad una perquisizione domiciliare al fine di confermare i loro più che fondati sospetti.

All'interno dell'appartamento è stato scoperto un vero e proprio "piccolo laboratorio" per trattare la sostanza stupefacente da destinarsi alla vendita. Sono stati rinvenuti barattoli di vetro contenenti marijuana, per un peso complessivo di oltre 209 grammi; 42 grammi circa di hashish, suddiviso in bustine di cellophane; una pianta di marijuana; materiale per il confezionamento e 17.500 euro in denaro contante, suddiviso in banconote di vario taglio, probabile provento dell'attività delittuosa.

In esito al processo con rito direttissimo, il giudice ha disposto nei confronti del 53enne la misura cautelare degli arresti domiciliari. 


02/10/2020

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

30/11/2020 00:46:59