Questura di Modena

  • Via Giovanni Palatucci, 15 - 41122 MODENA ( Dove siamo)
  • telefono: 059/410411
  • email: gab.quest.mo@pecps.poliziadistato.it

La Polizia di Stato arresta due uomini specializzati nel furto di batterie di alimentazione di ponti radio.

Furto batterie ponti radio

Personale della Squadra Mobile della Questura di Modena, ha proceduto il 26 agosto scorso all’arresto in flagranza di reato di due cittadini del sud Italia, rispettivamente di anni 48 e 56, entrambi censurati, per i reati di furto aggravato e continuato e ricettazione in concorso.

Da pregresse denunce assunte dagli investigatori in merito a diversi furti di batterie di alimentazione perpetrati presso degli impianti/antenne avente funzione di ponti radio di telefonia, situati in alcuni comuni della provincia di Modena, in particolare Savignano sul Panaro, Vignola, Spilamberto e Castelnuovo Rangone, gli investigatori della Squadra Mobile hanno attivato le indagini atte all’individuazione dei responsabili.

L’attività della Squadra Mobile ha portato all’individuazione e all’arresto dei due uomini specializzati nel furto di batterie di alimentazione di ponti radio che consentono il funzionamento delle antenne, custodite all’interno di armadietti allarmati e chiusi da apposite chiavi presso apposite aree/stazioni.

Gli autori del furto sono stati arrestati in flagranza di reato dopo aver prelevato e caricato n.20  batterie sul furgone, con i quali i malfattori si spostavano tra i vari siti, come appurato dalla perquisizione effettuata sul veicolo che ha portato al rinvenimento e sequestro delle stesse.

Gli autori del furto, al termine del processo svolto con giudizio direttissimo, sono stati associati presso la locale Casa Circondariale.


28/08/2019

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

12/11/2019 08:54:48