Questura di Modena

  • Via Giovanni Palatucci, 15 - 41122 MODENA ( Dove siamo)
  • telefono: 059/410411
  • email: gab.quest.mo@pecps.poliziadistato.it

Due rapine in poche ore: la Polizia di Stato arresta un 32enne italiano incensurato

arresto mobile 18.05.2019

Nel pomeriggio di ieri, la Squadra Mobile ha arrestato un 32enne italiano incensurato, ritenuto responsabile di due rapine perpetrate a Modena in zona Crocetta e Albareto ai danni di una farmacia e di una tabaccheria, nonché di una precedente tentata rapina in un’altra tabaccheria.

L’uomo con volto travisato da un passamontagna era entrato negli esercizi commerciali e aveva intimato ai dipendenti di consegnare il denaro presente nelle casse e di riporlo in una busta di cartone che portava con sé. Quindi era scappato in sella ad una bicicletta.

Nel corso della rapina alla tabaccheria, il 32enne aveva anche portato la mano sinistra all’interno della tasca della giacca per intimorire ulteriormente la vittima inscenando di avere un’arma nascosta.

Grazie alle informazioni acquisite e alla descrizione dell’uomo, in particolare degli abiti indossati al momento delle rapine – un giaccone con cappuccio mimetico con sfumature di grigio chiaro e scuro, pantaloni da lavoro blu con strisce orizzontali di colore fluorescente all’altezza del polpaccio – gli agenti sono riusciti ad individuarlo mentre percorreva in bicicletta a velocità sostenuta via Due Canali.

Intimatogli l’alt, il 32enne per tutta risposta al fine di guadagnarsi la fuga ha tentato di cambiare senso di marcia e di scartare l’autovettura di servizio, non riuscendovi e andando ad impattare con la ruota anteriore del velocipede contro il paraurti per poi atterrare sul parabrezza del veicolo, provocandone la rottura.

L’uomo, in evidente stato di alterazione psicofisica da probabile assunzione di sostanze stupefacenti, è stato trovato in possesso del passamontagna e della busta di cartone con manici utilizzati durante le rapine.

Dopo gli accertamenti di rito, il 32enne è stato associato alla locale Casa Circondariale, come disposto dal Magistrato di turno, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.


18/05/2019

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

12/11/2019 14:00:33