Questura di Milano

  • Via Fatebenefratelli, 11 - 20121 MILANO ( Dove siamo)
  • telefono: 0262261
  • email: urp.quest.mi@pecps.poliziadistato.it
  • facebook
  • twitter

Permesso di soggiorno

CONDIVIDI
Permesso

Rimborso delle somme erroneamente versate per il permesso di soggiorno

In relazione alle somme erroneamente versate in eccedenza rispetto all'importo dovuto per il rilascio/rinnovo del permesso di soggiorno, si comunica che i cittadini stranieri interessati possono presentare la domanda di rimborso consegnando, a mano o per posta raccomandata, la segeunte documentazione:

  1. domanda di rimborso in bollo da € 14,62 compilata dall'interessato, scaricabile in formato .pdf in alto a destra.
  2. lettera di "nulla osta al rimborso" rilasciata dall'Ufficio Immigrazione di via Montebello;
  3. originale del bollettino di conto corrente postale che attesti il versamento della somma per cui si chiede il rimborso.

La documentazione dovrà essere presentata all'Ufficio Amministrativo Contabile della Questura di Milano, che si trova presso la Caserrma Garibaldi in piazza Sant'Ambrogio 5, dal lunedì al venerdì, dalle ore 08.30 alle ore 13.30.

Per quanto concerne, invece, il rimbortso del costo del documento elettronico, pari a € 27,50, si ricorda che la competenza del rimborso è del Ministero dell'Economia e delle Finanze e non della Questura.


13/07/2012
(modificato il 18/09/2012)

25/01/2021 17:47:48