Questura di Milano

  • Via Fatebenefratelli, 11 - 20121 MILANO ( Dove siamo)
  • telefono: 0262261
  • email: dipps146.00f0@pecps.poliziadistato.it
  • facebook
  • X

Milano, prevenzione e contrasto dei crimini informatici: sottoscritto un protocollo di intesa tra Polizia Postale ed Esselunga S.p.A.

CONDIVIDI
.

Ieri mattina a Milano è stato sottoscritto un Protocollo d’Intesa tra il Centro Operativo per la Sicurezza Cibernetica per la Lombardia, diretto dal Primo Dirigente della Polizia di Stato dr.ssa Tiziana Liguori, ed Esselunga S.p.A. rappresentata dal Presidente Esecutivo dr.ssa Marina Caprotti, per la prevenzione e il contrasto dei crimini informatici sui sistemi informativi sensibili.

Il protocollo, sottoscritto in via Fatebenefratelli alla presenza del Questore di Milano Giuseppe Petronzi, si pone l’obiettivo di mettere a fattor comune informazioni e indicatori di vulnerabilità cyber al fine di prevenire e contrastare attacchi o danneggiamenti alle infrastrutture informatiche della società operante nella grande distribuzione organizzata.

Grazie all’intesa avviata, il Centro Operativo della Polizia Postale ed Esselunga S.p.A.  collaboreranno non solo impostando adeguati interventi di incident response e remediation, ma anche stabilendo un continuo scambio di informazioni a scopo preventivo. In tale ambito, nell’accordo è anche prevista l’organizzazione di appositi momenti formativi a cura degli specialisti della Polizia, volti ad innalzare la consapevolezza dei rischi connessi all’utilizzo degli strumenti informatici tra i dipendenti della società Esselunga.

Il Questore di Milano Giuseppe Petronzi ha sottolineato come “il protocollo segni un ulteriore passo in avanti nell’ambito della cooperazione atta ad implementare le attività di prevenzione e contrasto dei crimini informatici. Nel solco della sicurezza partecipata, la Polizia di Stato mette a fattor comune informazioni e indicatori di vulnerabilità cyber per fronteggiare attacchi alle infrastrutture informatiche dell’azienda leader nella grande distribuzione”

Il Presidente Esecutivo di Esselunga, Marina Caprotti ha commentato: “Questo accordo conferma e rafforza la sinergia tra pubblico e privato a beneficio della comunità. Il Protocollo sottoscritto si inserisce in un più ampio percorso che Esselunga ha avviato da tempo volto a rendere sempre più sicuri i nostri sistemi informatici per salvaguardare dati e informazioni della nostra azienda, delle nostre persone e dei nostri clienti, la cui tutela è per noi un obiettivo costante e prioritario”.

Il dirigente del COSC per la Lombardia Tiziana Liguori: “la Polizia Postale crede fortemente nell’efficacia dei protocolli d’intesa per la tutela dei sistemi informativi critici delle più importanti realtà del territorio. L’accordo firmato oggi, basato sui tre pilastri dello scambio di informazioni, delle best practices condivise e della formazione; costituisce uno strumento di difesa digitale e di forte contrasto alle insidiose e sempre più sofisticate tipologie di attacco informatico.”


06/02/2024

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

19/04/2024 04:11:01