Questura di Milano

  • Via Fatebenefratelli, 11 - 20121 MILANO ( Dove siamo)
  • telefono: 0262261
  • email: dipps146.00f0@pecps.poliziadistato.it
  • facebook
  • twitter

Milano, 12 kg di droga, 5000 euro e 4000 dollari: arrestato dalla Polizia di Stato

CONDIVIDI
.

Giovedì, la Polizia di Stato ha arrestato a Milano un cittadino italiano di 50 anni con precedenti penali per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Gli agenti della sesta sezione della Squadra Mobile, giovedì pomeriggio, hanno effettuato un mirato servizio di contrasto del fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti in zona Sempione, quotidianamente frequentata da diversi spacciatori, italiani e stranieri, dediti alla vendita al dettaglio di sostanze stupefacenti. 

Verso le ore 15 circa, in via Pietro Moscati, i poliziotti hanno notato che due uomini di cui uno alla guida di una Toyota Yaris si sono incontrati scambiandosi qualcosa per poi allontanarsi separatamente.

Gli agenti hanno fermato l’uomo alla guida trovandolo in possesso di due involucri in cellophane contenenti circa 12 grammi di cocaina, nascosti all’interno della tasca dei pantaloni, oltre alla somma di circa 1000 euro.  All’interno della sua auto sono stati rinvenuti nel vano ruota di scorta del bagagliaio altri due involucri in cellophane contenenti circa 12,30 grammi di cocaina.  I poliziotti hanno proceduto a ulteriori perquisizioni presso il domicilio dell’uomo, in via Londonio, nonché in due box che si è accertato essere nella sua disponibilità, rispettivamente in via Cesariano e via Bertini, dove sono state trovate ingenti quantità di cocaina, hashish e marijuana, bilancini e denaro.

A casa del 50enne, in camera da letto all’interno di un finto flacone spray in metallo con doppio fondo svitabile, sono stati rinvenuti tre involucri contenenti circa 4 grammi di cocaina, mentre in cucina, oltre a materiale per confezionamento e bilancini, nel frigorifero due involucri in cellophane, contenenti rispettivamente circa 26 grammi di hashish e circa 22 grammi di marijuana. Infine, all’interno del doppio fondo di un mobile porta ombrelli, è stato rinvenuto il denaro provento dell’attività, circa 3850 euro e 4.067 dollari.

Nel box sito via Cesariano, nel doppiofondo di un mobile in legno sono stati rinvenuti alcuni involucri contenenti circa 1 kg di cocaina; mentre all’interno di una valigia di grosse dimensioni circa 4 kg di hashish e 3,5 kg di marijuana.

Nel box di via Bertini, anch’essi occultati nel doppio fondo di un mobile e in uno zaino veniva infine recuperata altra ingente quantità di sostanza, ovvero circa 170 grammi di cocaina, 2,8 kg di hashish e 530 grammi di marijuana.

Il 50 enne è stato arrestato e associato al carcere di San Vittore a disposizione dell’autorità giudiziaria.  


25/11/2023

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

05/03/2024 00:49:30