Questura di Milano

  • Via Fatebenefratelli, 11 - 20121 MILANO ( Dove siamo)
  • telefono: 0262261
  • email: urp.quest.mi@pecps.poliziadistato.it
  • facebook
  • twitter

Cocaina nel box e chiave nascosta dietro la lavatrice: arrestato dalla Polizia di Stato

CONDIVIDI
.

Ieri sera, a Caselle Lurani (LO), la Polizia di Stato di Milano ha arrestato un cittadino marocchino di 51 anni per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.

Gli agenti del Commissariato Mecenate della Questura di Milano, nel corso dell’attività investigativa volta al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti nella zona sud-est della città, hanno individuato un uomo, inseritosi nel mercato della droga, che poteva avere la disponibilità di un paio di box nel lodigiano da utilizzare come base per i propri traffici illeciti.

I servizi di osservazione hanno portato i poliziotti a notare dei movimenti sospetti nei pressi di box a Caselle Lurani (LO) dove ieri pomeriggio, poco dopo le 16, sono intervenuti controllando e perquisendo sia l’uomo che la sua abitazione. Il 51enne, con precedenti per reati contro la persona, ha dichiarato di possedere un solo box ma i poliziotti, nascosta dietro la lavatrice, hanno rinvenuto la chiave di un secondo box al cui interno sono stati trovati 24 grammi di cocaina, materiale per il confezionamento e due bilancini.

L’uomo, che in casa aveva 4 telefoni cellulari e 3.500 euro, è stato arrestato e condotto presso la Casa Circondariale di Lodi.


30/05/2020

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

22/09/2020 23:45:22