Questura di Milano

  • Via Fatebenefratelli, 11 - 20121 MILANO ( Dove siamo)
  • telefono: 0262261
  • email: urp.quest.mi@pecps.poliziadistato.it
  • facebook
  • twitter

Milano: La Polizia di Stato arresta 6 persone.

CONDIVIDI
Milano: La Polizia di Stato arresta 6 persone.

 

Ieri, la Polizia di Stato, durante l’attività di controllo del territorio, ha arrestato 6 persone.

Erano circa le 12.00 di ieri quando, in metro M1 Loreto, i poliziotti della Polmetro dell’Ufficio Generale e Soccorso Pubblico, durante un controllo alla stazione, hanno arrestato un cittadino egiziano, di 20 anni, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale. L’uomo è stato trovato con un involucro contenente circa 8 grammi di marijuana e circa 8 grammi di hashish.

Più tardi, alle 16 circa, in via Benedetto Marcello, gli agenti delle pattuglie bike si sono avvicinati a un cittadino gambiano per un controllo. Il ragazzo 28enne, appena li ha visti, li ha subito aggrediti procurando, con una testata, un trauma facciale al poliziotto. Il giovane ha tentato di fuggire subito dopo ma gli agenti delle volanti, intervenuti in ausilio, l’hanno bloccato in via Settala. È stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni.

Stanotte all’una circa, in via Calvairate, gli agenti del Commissariato Monforte Vittoria hanno arrestato un giovane italiano per detenzione ai fini di spaccio di droga. Il 20enne è stato trovato in possesso di 3 involucri con 8 grammi di hashish nella tasca dei pantaloni, 100 euro in contanti e, all’interno degli slip, altri involucri contenenti 14,2 gr di hashish e 1,20 grammi di cocaina.

Nello stesso momento, in via Rugabella, gli agenti del Commissariato Centro hanno arrestato due italiani, di 48 e 52 anni, per furto in abitazione in concorso. I due sono stati bloccati in flagranza mentre cercavano di rubare una bici all’interno dell’androne di uno stabile.

Alle 5.30 circa, un cittadino senegalese di 31 anni è stato arrestato dai poliziotti delle volanti della Questura, presso un ostello in viale Abruzzi, in quanto destinatario di un ordine per la carcerazione, emesso dal Tribunale di Ravenna, per l’espiazione della pena di 6 mesi e 18 giorni per resistenza a pubblico ufficiale.


27/11/2019

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

19/09/2020 17:34:56