Questura di Milano

  • Via Fatebenefratelli, 11 - 20121 MILANO ( Dove siamo)
  • telefono: 0262261
  • email: urp.quest.mi@pecps.poliziadistato.it
  • facebook
  • twitter

Milano: la Polizia di Stato arresta due uomini per armi e droga, e sanziona un tassista ai sensi dell’art. 75 L. 309/90

Milano: la Polizia di Stato arresta due uomini per armi e droga, e sanziona un tassista ai sensi dell’art. 75 L. 309/90

 

Ieri pomeriggio la Polizia di Stato ha arrestato un cittadino italiano di 28 anni, sottoposto alla misura dell’affidamento in prova, e il suo complice, italiano 32enne, per spaccio di stupefacenti e detenzione abusiva di armi. 

Nell’ambito dell’attività di prevenzione e controllo del territorio, gli agenti della Squadra Investigativa del Commissariato di Scalo Romana della Questura di Milano hanno iniziato una attività di osservazione e pedinamento nei confronti di P.M., italiano classe 1991, già sottoposto alla misura dell’affidamento in prova, con precedenti per stupefacenti e rapina.

Ieri pomeriggio, i poliziotti, appostati nei pressi della sua abitazione, sita in zona Gratosoglio, lo hanno visto uscire e prendere un taxi che lo attendeva sotto casa e lo conduceva, dapprima, in un condominio di via Zuara, poi in via Nicola Romeo e poi di nuovo a casa propria. L’uomo è stato bloccato dagli agenti nel momento in cui una volta rientrato in casa, è, nuovamente, uscito per recarsi nello stesso condominio di via Zuara, da cui è uscito, questa volta, con uno zainetto. Salito sul medesimo taxi, che lo attendeva, gli agenti hanno provveduto a fermare il taxi e a procedere al controllo. All’interno dello zaino sono stati rinvenuti 3,2 chili di Hashish, 717 grammi di marjuana e due mazzi di chiavi, uno dei quali consentiva di entrare nell’appartamento in cui si era recato, all’interno del quale alloggiava un altro soggetto, P.E., italiano di 32 anni, senza precedenti.

Durante la perquisizione dell’appartamento sono stati trovati bilancini di precisione, diversi involucri di cocaina per un totale di 1,59 chili, 133 grammi di hashish, un revolver, una pistola calibro 9, una calibro 7,65 con la matricola abrasa e dotata di silenziatore con le relative munizioni e, infine, numerose banconote false.

La perquisizione del tassista ha invece permesso di rinvenire nel suo portafogli un involucro con 2 grammi di cocaina.

I due soggetti sono stati tratti in arresto, il tassista sanzionato ai sensi dell’art.75 e contestualmente gli è stata ritirata la patente di guida.


04/06/2019

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

11/12/2019 20:22:48