Questura di Milano

  • Via Fatebenefratelli, 11 - 20121 MILANO ( Dove siamo)
  • telefono: 0262261
  • email: urp.quest.mi@pecps.poliziadistato.it
  • facebook
  • twitter

Cittadini britannici e loro familiari - diritti riconosciuti dall’accordo di recesso

CONDIVIDI
Immigrazione

L’Accordo sul recesso del Regno Unito dall’Unione europea ha riconosciuto una specifica tutela ai cittadini britannici e ai loro familiari che abbiano esercitato i diritti di libera circolazione nello Stato italiano alla data del 31 dicembre 2020.

A tal fine è stata predisposta una procedura dedicata che prevede la possibilità di richiedere, presso la questura di residenza, il rilascio di una carta di soggiorno in formato elettronico che attesta il nuovo status di beneficiario dell’Accordo di recesso.

Dal 1° gennaio 2021 gli interessati potranno presentare le istanze per il rilascio del documento di soggiorno, secondo le linee guida già riassunte nel vademecum elaborato e pubblicato sul sito istituzionale del Ministero dell’Interno.

Per agevolare gli adempimenti connessi al rilascio del documento digitale, è stata attivata l’apposita casella di posta elettronica, presso ogni questura che consente di fissare l’appuntamento presso l’Ufficio Immigrazione per l’avvio della relativa istruttoria.

I cittadini britannici ed i loro familiari, infatti, hanno la possibilità di richiedere un appuntamento presso Questura di Milano per il rilascio del documento di soggiorno in formato elettronico anche inoltrando una mail alla casella di Posta Elettronica Certificata (P.E.C.) dedicata: immig.quest.mi.regnounito@pecps.poliziadistato.it

 

E’ in fase di implementazione, inoltre, il servizio sulla piattaforma online “PRENOTAFACILE”, adottata in via sperimentale dalla Questura di Milano, per permettere ai cittadini britannici (Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord), beneficiari dei diritti riconosciuti dall’accordo di recesso, e ai loro i loro familiari, residenti sul territorio di Milano e provincia, di prenotare un appuntamento presso l’ufficio Immigrazione di Milano, per il rilascio di un documento di soggiorno in formato elettronico.

La piattaforma è raggiungibile sul sito web della Questura di Milano, dal seguente link: https://prenotafacile.poliziadistato.it .

Gli utenti avranno a disposizione due voci apposite, una per i cittadini britannici, una per i loro familiari:

  • Rilascio titolo di soggiorno per i cittadini del Regno Unito di Gran Bretagna ed Irlanda del Nord beneficiari dell'Accordo di recesso tra l'Unione europea e il Regno Unito, in vigore dal 1 febbraio 2020;
  • Rilascio titolo di soggiorno per i familiari dei cittadini del Regno Unito di Gran Bretagna ed Irlanda del Nord che si sono avvalsi dell'Accordo di recesso tra l'Unione europea e il Regno Unito.

Gli utenti che si prenoteranno tramite il portale “PRENOTAFACILE” o via PEC dovranno obbligatoriamente rispettare il giorno e l’orario della convocazione ed attenersi a tutte le misure di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID 19, disposte dalle Autorità competenti (obbligo della mascherina, divieto di assembramento, distanza di sicurezza di almeno 1 metro e obbligo di rimanere a casa per i soggetti con sintomi da infezione respiratoria e febbre maggiore di 37.5° C).

Eventuali problematiche e richieste di informazioni da parte dei cittadini britannici e dei loro familiari possono essere segnalate anche all’indirizzo di posta elettronica urpimmigrazione.mi@poliziadistato.it.

Inoltre, dal lunedì al venerdì (eccetto festivi), dalle ore 10.00 alle ore 12.00, è attivo un servizio telefonico di informazioni alle utenze 02.62265820 – 5821.


31/12/2020
(modificato il 13/01/2021)

06/05/2021 11:19:09