Questura di Matera

  • Via Gattini n.12 - 75100 MATERA ( Dove siamo)
  • telefono: Centralino 0835378111
  • fax: 0835378777
  • email: dipps150.00F0@pecps.poliziadistato.it
  • facebook

Il Questore Emma Ivagnes incontra gli studenti di Ferrandina sul tema del disagio giovanile

CONDIVIDI
incontro a  Ferrandina

La Polizia di Stato di Matera incontra gli studenti. Questa mattina, il tema del disagio giovanile è stato trattato a Ferrandina dagli studenti della scuola secondaria di secondo grado dell’I.I.S. Bernalda-Ferrandina, riuniti in assemblea d’istituto, con la partecipazione di esperti e di rappresentanti delle istituzioni, tra cui il Questore di Matera Emma Ivagnes.
L’incontro formativo è stato incentrato sui pericoli connessi all’uso e abuso di alcol da parte dei giovani e quanto può essere importante un’incisiva attività di prevenzione e di contrasto del fenomeno. Tutto ciò in relazione specialmente alla sicurezza stradale e alle cosiddette “stradi del sabato sera”, in considerazione del fatto che molti dei presenti guidano motorini e minicar e i maggiorenni hanno già la patente B per condurre le autovetture. 
Sono intervenuti, oltre al Questore, il Sindaco di Ferrandina Carmine Lisanti, il Dirigente scolastico Giosuè Ferruzzi, lo psicologo rogersiano Francesco Prillo e il Sostituto Commissario della Polizia di Stato Clelia Losacco. Gli studenti hanno ascoltato, inoltre, la testimonianza di Mario, dell’Associazione Alcolisti Anonimi di Matera. Ha moderato l’incontro la giornalista Agata Margherita.

realtà aumentata
Il Questore Emma Ivagnes ha trattato il tema del disagio giovanile dal punto di vista della sicurezza, spiegando gli strumenti normativi che il Questore ha a disposizione per prevenire e per contrastare i comportamenti che violano la legge e in particolare il consumo di alcol e di droga tra i minori. Attraverso una tecnologia di realtà aumentata (uso di un tappeto interattivo e di un particolare tipo di occhiali) che simula la visione a tunnel tipica dello stato di ebbrezza, gli studenti hanno sperimentato l’estrema pericolosità del porsi alla guida in stato di alterazione psicofisica dovuta all’assunzione di alcol.
Alle 11 è stato osservato un minuto di silenzio per Giulia Cecchettin e per tutte le donne vittime di violenza.
La partecipazione del Questore e della Polizia di Stato di Matera sottolinea l’impegno di prossimità, in particolare rivolto agli studenti e ai giovani per la diffusione della cultura della legalità.
 


21/11/2023

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

 Operazione "Aurum"

Controlla gli oggetti rinvenuti dalla Questura di Bologna.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

25/02/2024 00:50:33