Questura di Massa Carrara

  • Via del Patriota n.1 - 54100 MASSA ( Dove siamo)
  • telefono: 0585-4941
  • fax: 0585-494777
  • email: urp.quest.ms@pecps.poliziadistato.it
  • facebook

Controlli straordinari di sicurezza in tutta la provincia di Massa Carrara

Volanti e GdF

Si è svolto nella giornata del 26 novembre u.s. un servizio straordinario di controllo del territorio sull’intero comprensorio provinciale disposto dal Questore di Massa Carrara.

Con una perfetta sinergia tra le tre Forze di Polizia interessate Polizia di Stato, Arma dei Carabinieri e Guardia di Finanza, che ha contributo anche con l’unità cinofila, intervenuta con il cane Fagas, frutto anche dell’attenta pianificazione e della condivisione di informazioni e obiettivi, sono stati svolti mirati controlli alle vie di trasporto pubblico e alle strutture recettive, per aumentare la sicurezza tanto reale, quanto percepita. L’attenzione degli operatori si è concentrata sia sulle fermate sia sui capolinea degli autobus, le stazioni, in particolare, ove sono state sovente segnalate situazioni di disagio e degrado.

Per quanto concerne gli esercizi pubblici, i servizi si sono concentrati invece sui locali ove, in passato, si erano verificati episodi tali da richiedere, in qualche occasione, l’intervento delle pattuglie del dispositivo ordinario di controllo del territorio oppure ove era stata segnalata la presenza di persone sospette.

Tale attività ha avuto, peraltro, riscontri positivi atteso che, in alcuni di tali luoghi, sono effettivamente state identificate persone gravate da precedenti penali e pregiudizi di polizia, dati ora al vaglio dei competenti uffici per la valutazione di eventuali provvedimenti a tutela dell’ordine e della sicurezza pubblica.

Nel corso dell’attività operativa, come detto svolta in modo coordinato dalle tre Forze di Polizia interessate, che hanno alternato la propria presenza sui luoghi, distribuiti nell’intero territorio provinciale, a fasce orarie concordate in modo da ottimizzare l’azione e non dare soluzione di continuità ai servizi, sono stati complessivamente controllati nr. 22 veicoli e identificate 132 persone, molte delle quali gravate da pregiudizi di polizia per vari reati.

Il buon esito del dispositivo, sia sul piano quantitativo, sia su quello qualitativo, e la cooperazione e il gradimento espresso dalla cittadinanza costituiscono la conferma dell’utilità dell’ormai consolidato approccio di sinergica collaborazione tra le diverse componenti del sistema provinciale di pubblica sicurezza.

I servizi appena terminati costituiscono un esempio positivo che sarà perciò replicato non solo in relazione alle esigenze particolari connesse a festività o per occasioni di rilievo, ma anche nell’attività ordinaria, potenziando coordinamento e collaborazione tra le Forze di Polizia.

I poliziotti della Squadra Volante della Questura, invece, hanno intensificato i controlli nel centro cittadino, nel fine settimana, finalizzati a garantire la sicurezza nel capoluogo apuano soprattutto nei luoghi e nelle ore interessate dalla c.d. “movida”.

Già nella mattina di sabato, le Volanti hanno pattugliato la Stazione e il capolinea dei bus. Nel corso delle operazioni, due cittadini stranieri irregolari sul territorio nazionale, sprovvisti di qualsiasi documenti, sono stati accompagnati in Questura per la loro compiuta identificazione. Al termine, entrambi sono stati denunciati per reati in materia di immigrazione.

Sabato sera, il maltempo non ha scoraggiato gli uomini della Polizia di Stato che, in sinergia con personale dell’Arma dei Carabinieri, hanno intensificato i controlli finalizzati alla prevenzione e al contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti e alla prevenzione di fenomeni di “mala movida”. Durante le operazioni, due giovani sono stati segnalati al Prefetto per uso personale di stupefacenti, poiché trovati in possesso di una modica quantità di marjuana ed ecstasy.

Sempre sabato sera, le Volanti hanno garantito una cornice di sicurezza per il personale della Polizia Municipale di Massa , impegnato nei controlli amministrativi di alcuni bar e circoli del centro cittadino.

I controlli sono proseguiti anche nella giornata di domenica. Nel complesso si è proceduto all’identificazione di 80 persone e al controllo di 30 autovetture.


28/11/2019

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

25/01/2020 05:19:36