Questura di Massa Carrara

  • Via del Patriota n.1 - 54100 MASSA ( Dove siamo)
  • telefono: 0585-4941
  • fax: 0585-494777
  • email: urp.quest.ms@pecps.poliziadistato.it
  • facebook

Controlli della Polizia di Stato sul lungomare apuano durante lo scorso fine settimana: due persone denunciate e una segnalata per uso personale di stupefacente.

Volante lungomare

 

Intense giornate di controlli per le Volanti della Polizia di Stato, impegnate, nel fine settimana, sul versante della prevenzione e contrasto ai reati predatori e in materia di stupefacenti. La Questura, dall’inizio della stagione estiva, ha intensificato la presenza dei suoi uomini sul litorale e nei luoghi in cui si rileva un maggior numero di presenze, come le località Partaccia e Cinquale.

Nel transitare su via Gorizia, a Marina di Massa, l’attenzione degli Agenti è stata attratta da due giovani, già noti alle Forze dell’ordine, che stavano entrando all’interno di un’abitazione. Considerati i precedenti a carico di entrambi, gli operatori hanno deciso di approfondire le verifiche.

Durante il controllo, uno dei due ragazzi, con una mossa improvvisa, è riuscito a divincolarsi e a fuggire in direzione della vicina via San Leonardo, spintonando gli operatori.

I poliziotti si sono messi subito all’inseguimento del ragazzo, il quale, dopo essere stato bloccato, nel tentativo di sottrarsi agli Agenti, li ha fatti cadere al suolo, colpendoli con calci e pugni.

Una volta riportato alla calma, il giovane è stato sottoposto a perquisizione personale. Tale attività ha dato esito positivo: infatti, i poliziotti sono riusciti a rinvenire un involucro di carta contente circa 16 grammi di hashish, accuratamente occultato sotto la maglietta all’altezza dell’addome.

Tenuto conto delle risultanze e dei precedenti a carico di entrambi gli individui, il personale della Polizia di Stato ha esteso la perquisizione anche presso l’abitazione dei ragazzi, riuscendo a trovare, a casa di uno di essi, un involucro trasparente, con all’interno una modica quantità di hashish, occultato in una libreria.

Per tale motivo, quest’ultimo giovane, un diciottenne massese, è stato segnalato al Prefetto per uso personale di stupefacente. L’altro, resosi responsabile dei reati di resistenza e violenza a pubblico ufficiale, lesioni e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, è stato denunciato alla competente Autorità Giudiziaria.

Nel fine settimana non sono mancati, altresì, i controlli su strada, soprattutto nei pressi dei locali sul lungo mare, al fine di garantire maggiore sicurezza in quei tratti di strada dove, in occasione di feste ed eventi, si registra un elevato numero di persone e di veicoli.

Durante le operazioni, un cittadino straniero alla guida di una vettura è stato sottoposto a controllo. Lo stesso, sprovvisto di qualsiasi documento, è stato accompagnato in Questura e sottoposto ad accertamenti. Al termine delle attività, la persona è stata denunciata poiché non in regola con la normativa sugli stranieri in Italia e per il reato di guida senza patente, con successivo sequestro dell’automobile.


20/08/2019

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

19/09/2019 02:21:23