Questura di Massa Carrara

  • Via del Patriota n.1 - 54100 MASSA ( Dove siamo)
  • telefono: 0585-4941
  • fax: 0585-494777
  • email: urp.quest.ms@pecps.poliziadistato.it
  • facebook

Denunciati due ragazzi per detenzione di droga e rintracciata una minorenne: era a dormire da un amico

Volante in piazza

Nei fine settimana, quando centro città e litorali si animano, i controlli della Polizia a Massa si intensificano. E proprio quel controllo capillare del territorio ha consentito, lo scorso weekend, di denunciare un uomo e fermare due donne.

I controlli delle volanti sono scattati nelle prime ore della mattina: nella zona della torre Fiat gli agenti hanno individuato due ragazzi con fare sospetto. Del resto non si trattava di volti nuovi per la Polizia perché quei due giovani qualche precedente in materia di stupefacenti l’avevano. I Poliziotti hanno, quindi, deciso di intervenire ed hanno controllato i due ragazzi e sottoposto a perquisizione la loro macchina. E i loro dubbi hanno trovato conferma: all’interno della vettura è stata ritrovata, infatti, marijuana. Per i due è, quindi, scattata la denuncia per detenzione ai fini di spaccio.

I controlli, intensificati ulteriormente in occasione delle festività natalizie, si sono concentrati anche in centro, sin dal pomeriggio di sabato. E proprio nel pomeriggio gli uomini delle volanti sono stati allertati dal personale di vigilanza di un negozio di abbigliamento: due donne stavano rubando merce, erano state bloccate sul fatto e si chiedeva l’intervento della Polizia. Glia agenti, una volta ricostruite le dinamiche dei fatti, hanno proceduto all’arresto in flagranza di reato delle due donne, già note per i precedenti a loro capo e le hanno, quindi, accompagnate in Questura.

Agenti al lavoro anche domenica mattina quando sono riusciti a rintracciare una minorenne in seguito alla richiesta della madre che, nelle prime ore della mattina, si era recata negli uffici della Questura per denunciarne la scomparsa, dopo che la ragazza non aveva fatto rientro a casa la sera prima e continuava a non rispondere al cellulare. Una volta raccolte le prime dichiarazioni, le volanti sono partite alla ricerca della giovane, riuscendo a rintracciala a casa di un amico.

La Questura ricorda che “con l’approssimarsi delle festività natalizie, sta proseguendo l’attività di prevenzione messa in atto dalla Polizia di Stato per garantire maggiore sicurezza in città attraverso una capillare e costante presenza sul territorio, grazie anche all’intensificazione dell’attività di pattugliamento e controllo disposta dal Questore, sia nel centro cittadino che in altre zone del capoluogo apuano in cui si registra la segnalazione di reati predatori e in materia di spaccio”.


18/12/2018

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

15/09/2019 10:03:14