Questura di Massa Carrara

  • Via del Patriota n.1 - 54100 MASSA ( Dove siamo)
  • telefono: 0585-4941
  • email: dipps149.00f0@pecps.poliziadistato.it
  • facebook

Giovani cittadini marocchini

CONDIVIDI

Denunciati per minacce gravi e rissa

Nella serata di ieri l'U.P.G.S.P. della Questura di Massa Carrara ha deferito in stato di libertà per i reati di minacce aggravate e di porto di strumenti atti ad offendere due cittadini extracomunitari, entrambi di nazionalità marocchina.

La vicenda che ha portato alla denuncia a piede libero dei due stranieri ha avuto luogo in un noto locale di Marina di Massa: i due sono entrati in contrasto con il gestore, che li aveva invitati ad allontanarsi in quanto, visibilmente alticci, avevano rivolto pesanti apprezzamenti ad un gruppo di giovani turiste tedesche.

I due giovani extracomunitari hanno atteso fuori dal locale il gestore, dopo avere prelevato dalla loro vettura, al fine di intimorirlo, un coltello a serramanico e due grossi cacciaviti.

A seguito di chiamata al 113, la locale Sala Operativa ha diramato la relativa nota e sul posto si sono prontamente recati due equipaggi della Sezione Volanti, che, dopo avere diviso i litiganti ed avere riportato la calma, hanno provveduto a deferire i cittadini marocchini per i reati di cui sopra


05/10/2011

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

18/06/2024 10:57:00