Questura di Massa Carrara

  • Via del Patriota n.1 - 54100 MASSA ( Dove siamo)
  • telefono: 0585-4941
  • email: dipps149.00f0@pecps.poliziadistato.it
  • facebook

Arresto di extracomunitario per stupefacenti

CONDIVIDI

Extracomunitario arrestato per droga

Nel corso di specifici servizi finalizzati alla prevenzione dello spaccio di sostanze stupefacenti nella zona di Marina di Carrara, il Commissariato di Carrara ha assicurato alla giustizia un altro spacciatore di etnia nordafricana.

L'uomo aveva scelto come "piazza" per la sua attività illecita il tratto di strada antistante il chiosco per la vendita di alimenti denominato "Mc Louis Dinner", situato in una parte poco illuminata del Viale da Verrazzano, in merito alla quale erano giunte anche diverse segnalazioni da parte di cittadini circa la presenza di malintenzionati o persone comunque sospette.

Proprio a seguito delle suddette segnalazioni è stata ulteriormente incentivata l'attività info investigativa già in corso, che ha portato all'operazione di mercoledì sera : personale in abiti civili e con auto "civetta" si è pazientemente appostato per alcune ore tenendo sotto osservazione proprio il cittadino marocchino poi tratto in arresto, risultato senza fissa dimora sul territorio nazionale e già gravato da specifici precedenti in tema di reati connessi alle sostanze stupefacenti.

L'attività degli operatori di polizia si concludeva infine con esito particolarmente positivo : ad un certo punto, infatti, favorito dall'oscurità, si avvicinava all'extracomunitario un giovane a bordo di uno scooter, il quale dopo aver confabulato con lo spacciatore gli consegnava delle banconote. Quest'ultimo consegnava a sua volta le banconote ad un altro magrebino, con il quale si avviava verso la scogliera, sicuramente al fin di prelevare la droga nascosta tra gli anfratti di roccia.

Il cittadino marocchino tornava quindi verso il giovane, che era rimasto sulla strada ad attenderlo, gli consegnava un piccolo involucro di cellophane di colore giallo.

Appena il ragazzo si allontanava, scattava quindi l'operazione : questi veniva bloccato da personale del Commissariato, con il conseguente recupero e sequestro di circa 0.5 grammi di cocaina, mentre contestualmente altri agenti bloccavano lo spacciatore, che nel frattempo aveva tentato di confondersi tra gli avventori del chiosco, traendolo in arresto.

L'uomo veniva vigilato in Commissariato a disposizione del P.M. di turno Dottor Alberto DELLO IACONO, e nella mattinata di ieri veniva effettuata l'udienza di convalida, all'esito della quale l'arresto veniva convalidato ed al marocchino veniva applicata la misura cautelare dell'obbligo di firma giornaliero presso il Commissariato di Carrara, in attesa del processo che si svolgerà nel prossimo mese di dicembre.

Il giovane diciannovenne che aveva acquistato la dose di cocaina verrà invece segnalato alla Prefettura come assuntore di stupefacenti, per il conseguente procedimento amministrativo a suo carico.


15/10/2010

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

 Operazione "Aurum"

Controlla gli oggetti rinvenuti dalla Questura di Bologna.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

22/02/2024 22:41:55