Questura di Massa Carrara

  • Via del Patriota n.1 - 54100 MASSA ( Dove siamo)
  • telefono: 0585-4941
  • email: dipps149.00f0@pecps.poliziadistato.it
  • facebook

Volanti: arresto per spaccio di droga

CONDIVIDI

Arresti per spaccio di sostanze stupefacenti

Nel tardo pomeriggio di mercoledì 13 Ottobre personale della Sezione Volanti dell'Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura di Massa Carrara ha tratto in arresto un giovane massese, pregiudicato, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

durante il normale servizio di controllo del territorio, un equipaggio dell'U.P.G.S.P., transitando in località Ronchi, ha proceduto al controllo di una vettura sospetta che sostava sul ciglio della strada con a bordo due giovani.

uno dei due è stato colto dagli agenti operanti nell'atto di consumare per inalazione della sostanza stupefacente, poi risultata essere eroina.

sono immediatamente scattati controlli più approfonditi, che hanno portato, a seguito di perquisizione personale, al rinvenimento in dosso ad uno dei due, di 10 dosi già confezionate di eroina occultate negli slip e di 600 euro in banconote di vario taglio, verosimilmente frutto di una precedente attività di spaccio.

la perquisizione personale effettuata sull'altro giovane e quella sul veicolo hanno dato, invece, esito negativo.

I due sono stati condotti in questura per ulteriori accertamenti, dai quali sono risultati, per entrambi, precedenti penali e di polizia specifici in materia di stupefacenti.

Gli agenti delle Volanti, con l'ausilio di personale della sezione narcotici della squadra mobile hanno, altresì, effettuato una perquisizione domiciliare dell'abitazione dell'arrestato, che ha consentito il rinvenimento ed il conseguente sequestro di materiale plastico dello stesso tipo di quello utilizzato per il confezionamento delle dosi.

Avvertito il sostituto procuratore di turno, uno dei due giovani è stato tratto in arresto per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e custodito presso le camere di sicurezza della Questura in attesa dell'udienza di convalida, mentre l'altro è stato segnalato alla Prefettura ex art. 75 d.p.r. 309/90 quale assuntore di sostanze stupefacenti.

nella mattinata di ieri si è svolta presso il tribunale di massa l'udienza di convalida: l'arresto è stato convalidato, il giovane è stato sottoposto all'obbligo di presentazione quotidiano presso gli uffici della Questura (l'accusa aveva richiesto l'applicazione della misura della custodia cautelare in carcere) ed il difensore ha chiesto un termine a difesa in attesa della celebrazione del rito direttissimo.


15/10/2010

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

 Operazione "Aurum"

Controlla gli oggetti rinvenuti dalla Questura di Bologna.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

24/02/2024 06:20:44