Questura di Massa Carrara

  • Via del Patriota n.1 - 54100 MASSA ( Dove siamo)
  • telefono: 0585-4941
  • email: dipps149.00f0@pecps.poliziadistato.it
  • facebook

Resoconto attività della Polizia Stato nella Provincia di Massa Carrara nel 2023

CONDIVIDI
Dati fine anno


L'inizio del nuovo anno costituisce occasione per fare un bilancio dell'attività svolta nel corso di quello appena trascorso da parte
della Questura di Massa Carrara per garantire la sicurezza della comunità. In particolare, si è registrato una costante attività di
controllo del territorio da parte delle Volanti, che nel corso dell’anno 2023, hanno complessivamente
identificato oltre 18.000 persone, controllato circa 7.400 veicoli, denunciato 202 persone e arrestato 8
persone. Intensa è stata anche l'attività di repressione della criminalità condotta dalla Squadra mobile che
ha sensibilmente aumentato il numero degli arresti (35 a confronto dei 17 del 2022) e delle denunce a
piede libero (71 rispetto a 66 dell'anno precedente); così come la DIGOS ha incrementato il numero di
denunce (22 rispetto a 16 del 2022), con un arresto e l'esecuzione di tre ordinanze di esecuzione di misure
cautelari a carico di alcuni libertari anarchici (residenti anche fuori provincia).
Nel corso del 2023 sono aumentati notevolmete i servizi interforze straordinari ad "Alto Impatto",
effettuati con il concorso di equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine di Firenze, dell'Arma dei
Carabinieri e della Guardia di Finanza, in tutti i comuni della provincia, sia sul lungomare che in Lunigiana,
volti principalmente a contrastare i reati di micro-criminalitá, lo spaccio di sostanze stupefacenti e i
fenomeni di illegalità diffusa, con lo specifico obiettivo di garantire sempre maggior sicurezza ai cittadini:
nell'ambito di questi servizi gli operatori hanno complessivamente controllato circa 1300 persone e oltre
400 veicoli, triplicando i controlli effettuati nel 2022.
Notevole anche l'attività di controllo del territorio svolta dal Commissariato di Carrara, le cui Volanti hanno
complessivamente identificato circa 13.000 persone e controllato circa 6.800 veicoli, denunciato 135
persone e arrestato 17 persone.
In netto aumento anche l'adozione delle misure di prevenzione da parte della Divisione Anticrimine della
Questura che, nel corso dell’anno 2023, ha intensificato il numero degli Ammonimenti nei confronti di
persone responsabili di violenza nei confronti delle donne - dagli 11 del 2022 ai 14 del 2023 - i Divieti di
accesso alle Aree Urbane ( da 5 a 9), gli Avvisi orali (da 35 a 47) e i fogli di via obbligatori (da 11 a 25).
L’ufficio ha altresì proposto ed ottenuto dall’autorità giudiziaria una sorveglianza speciale.
Anche l’attività svolta dall Divisione Amministrativa è in forte incremento: l'Ufficio Passaporti ha infatti
rilasciato circa 6.400 pasaporti rispetto ai circa 4.400 dello scorso anno, mentre l'Ufficio Immigrazione ha
aumentato i permessi di soggiorno per gli stranieri, da circa 6.400 a circa 6.600 ed il numero di istanze di
protezione internazionale acquisite, da 426 a 556, oltre ad aver gestito le attività connesse agli sbarchi dei
migranti al porto di Marina di Carrara che, a seguito del riconoscimento quale "porto sicuro", sono stati
complessivamente 9 dall’inizio dell’anno, per un totale complessivo di 1100 migranti.
Intensa anche l'attività posta in essere dalla Polizia Stradale che ha complessivamente controllato circa
4.800 persone, con 13 arresti e 58 denunce a piede libero, mentre il personale della Polizia Ferroviaria ha
provveduto al controllo di oltre 21.000 persone, con 7 arresti e 36 denunce a piede libero.
L'attività della Questura sarà incrementata ulteriormente grazie anche al nuovo personale di recente
assegnato dal Dipartimento della Pubblica Sicurezza, 18 ispettori e 7 agenti, che contribuiranno ad
assicurare un costante controllo del territorio, al fine di rendere un servizio sempre più efficiente ed
aumentare la percezione di sicurezza dei cittadini della Provincia.


03/01/2024

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

20/04/2024 18:25:38