Questura di Massa Carrara

  • Via del Patriota n.1 - 54100 MASSA ( Dove siamo)
  • telefono: 0585-4941
  • email: dipps149.00f0@pecps.poliziadistato.it
  • facebook

Massa Carrara – Cerimonia in ricordo di Giovanni Palatucci, Questore di Fiume, “Giusto tra le Nazioni”

CONDIVIDI
Massa-palatucci1

 

Nella mattinata di ieri, alle ore 10.00 presso Largo Matteotti, la Polizia di Stato di Massa Carrara ha ricordato l'ex Questore di Fiume, Giovanni Palatucci, in occasione dell’ anniversario della morte, avvenuta il 10 febbraio 1945 nel campo di concentramento di Dachau. Il Questore Palatucci, Medaglia d'oro al merito civile, è stato insignito del riconoscimento di "Giusto tra le Nazioni" perché protagonista del salvataggio di molti ebrei stranieri e italiani.

Alla commemorazione, particolarmente sentiti sono stati gli interventi del Questore di Massa Carrara Dott. Raffaele Cavallo, del Sig. Prefetto Dott. Guido Aprea, del Sig. Sindaco di Massa Dott. Francesco Persiani, del Presidente della Provincia Gianni Lorenzetti, del Presidente dell’associazione Italia Israele Adelindo Frulletti.

La celebrazione è stata officiata dal cappellano militare Don Emanuele Rosi.

Nel corso della cerimonia si è proceduto alla scopertura della targa commemorativa intitolata a Giovanni Palatucci e alla deposizione di una corona, accanto a un albero d'ulivo lì  piantumato che, come ha voluto sottolineare il Signor Questore, è simbolo di pace, forza e coraggio.

Toccante è stato anche il contributo offerto dagli studenti del liceo artistico "Felice Palma" che hanno voluto omaggiare Giovanni Palatucci con la lettura di una serie di brani sul tema dell’Olocausto e con l’esibizione di un canto tradizionale ebreo in dialetto Yiddish denominato “Oyfn Pripetchik”.

A fare da sfondo a tale rappresentazione artistica, era presente una stele realizzata dagli studenti,  raffigurante mani, indumenti e volti, che vuole essere un omaggio alla memoria e al sacrificio di tutti gli internati nei campi di concentramento.


09/02/2023

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

16/04/2024 16:09:13