Questura di Massa Carrara

  • Via del Patriota n.1 - 54100 MASSA ( Dove siamo)
  • telefono: 0585-4941
  • fax: 0585-494777
  • email: urp.quest.ms@pecps.poliziadistato.it
  • facebook

Massa - Continuano i controlli della Polizia di Stato contro la somministrazione di alcol ai minori.

CONDIVIDI
Foto Volante

I poliziotti della Questura di Massa hanno sanzionato due noti locali del centro storico per somministrazione di alcolici a minori.

Il personale dei due locali aveva servito super-alcolici a diversi ragazzi e ragazze, pur essendo minorenni.
La giovane età non è però sfuggita ai poliziotti, che hanno proceduto immediatamente all’identificazione dei minori e alla contestazione della relativa sanzione ai titolari dei due locali.

In entrambi i casi sono stati contattati i genitori dei minori.

La squadra, coordinata dal Commissario Capo della Polizia di Stato Dott.ssa Margherita Prestimonaco, ha operato a supporto del personale della Polizia di Stato, dei Carabinieri e della Guardia di Finanza presenti nella zona secondo la pianificazione disposta dall’ordinanza del Questore di Massa-Carrara, a seguito delle determinazioni adottate dal comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica.
Ricordiamo che le norme vigenti prevedono il divieto di vendita e di somministrazione di bevande alcoliche ai minori di anni 18.

I titolari delle attività rischiano la sospensione della licenza e una denuncia penale in caso di somministrazione a minore degli anni 16 o una multa tra i 250,00 e i 1000,00 euro nel caso in cui il minore abbia tra i 16 e i 18 anni. Se l’esercente risulta recidivo, la seconda sanzione comporta una sospensione di 3 mesi della licenza commerciale e di una sanzione tra i 500 ed i 2000 euro.


22/05/2021

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

04/12/2022 05:55:33