Questura di Massa Carrara

  • Via del Patriota n.1 - 54100 MASSA ( Dove siamo)
  • telefono: 0585-4941
  • fax: 0585-494777
  • email: urp.quest.ms@pecps.poliziadistato.it
  • facebook

S’intrufola nel Santuario per rubare le offerte. Scoperto dai poliziotti delle Volanti della Questura.

CONDIVIDI
Volante

Nella mattinata di ieri la Sala Operativa della Questura riceve la segnalazione da parte di un cittadino, che un individuo si era introdotto con fare sospetto all’interno del Santuario della Madonna dei Quercioli, luogo sacro particolarmente caro ai massesi ed invia la Volante sul posto per un controllo.

Gli agenti intervenuti dopo aver acquisito dal solerte cittadino le informazioni necessarie ad individuare il “fedele” sospetto, riuscivano a bloccarlo nei pressi della cassetta delle offerte, ove si era diretto sin da subito seguito dal richiedente l’intervento che, insospettito dai modi furtivi dell’uomo, aveva dato l’allarme al 113.

 Il ladro, un cinquantenne torinese senza fissa dimora qui in città, veniva sorpreso mentre all’interno della chiesa tentava di sfuggire agli agenti intervenuti, ritraendosi frettolosamente.

Fermato e controllato, nascondeva nella tasca destra del giubbotto un flessometro di colore giallo, con applicato al suo terminale, una porzione di nastro biadesivo, nonché 4 banconote, due 10,00 euro, di cui una parzialmente strappata e due da 5,00 euro.

L’attrezzo in questione, così modificato è notoriamente utilizzato per prelevare indebitamente il denaro riposto negli offertori, e pertanto l’uomo veniva denunciato per il furto commesso, mentre le banconote e l’attrezzo, sequestrate.

Poiché il malfattore non era nuovo a simili gesti, oltre alla denuncia penale veniva anche munito del provvedimento amministrativo di divieto di far ritorno nelle città di Massa, Carrara e Montignoso non avendo egli alcuna occupazione lavorativa o altro motivo per trattenersi in ambito cittadino.


13/11/2019

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

08/08/2020 17:39:39