Questura di Massa Carrara

  • Via del Patriota n.1 - 54100 MASSA ( Dove siamo)
  • telefono: 0585-4941
  • fax: 0585-494777
  • email: urp.quest.ms@pecps.poliziadistato.it
  • facebook

Ruba denaro in gelateria: denunciato dalle Volanti che recuperano e restituiscono il maltolto. Arrestato un altro giovane per resistenza e violenza a Pubblico Ufficiale

Operatore alla radio

Lo scorso martedì, le Volanti sono intervenute in località Partaccia, presso una nota gelateria di Via Baracchini, dove era stato segnalato il furto di una somma di denaro. Nella circostanza, un giovane, approfittando della distrazione del titolare del bar, aveva prelevato diverse banconote dalla cassa, per poi darsi alla fuga una volta scoperto.

Grazie alle dichiarazioni dei presenti, che hanno dato un perfetto identikit della persona, i poliziotti si sono messi subito alla ricerca del reo, riuscendo a intercettarlo all’interno di un Campeggio dove lo stesso aveva provato a nascondersi. Alla vista delle macchine della Polizia, l’uomo ha tentato di disfarsi del maltolto, ma è stato immediatamente notato dagli operatori che hanno provveduto a fermarlo e identificarlo.

Il giovane, cittadino italiano di 20 anni, è stato denunciato per il reato di furto. La Polizia è riuscita a recuperare tutta la somma di denaro sottratta, riconsegnandola al legittimo proprietario.

Nella sera di mercoledì, le Volanti della Questura di Massa Carrara hanno arrestato un cittadino straniero di 45 anni per i reati di resistenza e violenza a pubblico ufficiale, lesioni e danneggiamento.

Durante i controlli finalizzati alla prevenzione e al contrasto allo spaccio di sostanza stupefacente, le pantere della Polizia di Stato hanno intensificato il pattugliamento del litorale, soprattutto in località Ronchi e Poveromo. Proprio qui, i poliziotti sono stati insospettiti da un insolito movimento di persone.

Pertanto, gli Agenti hanno deciso di approfondire i controlli e identificare i presenti. Durante le operazioni, un cittadino straniero che stava sopraggiungendo in bicicletta, al quale era stato intimato l’Alt dagli operatori, si è dato a precipitosa fuga per sottrarsi al controllo di Polizia. Nel tentativo di fermarlo, un poliziotto si feriva ad un braccio.

L’uomo, dopo essersi divincolato dalla presa, ha continuato la sua corsa danneggiando anche una Volante, prima di essere bloccato qualche metro più avanti dagli altri poliziotti presenti sul posto.

Lo straniero, un cittadino di origine marocchina irregolare sul territorio nazionale, è stato perquisito, tratto in arresto dal personale di Volante e accompagnato in Ufficio per essere trattenuto nelle camere di sicurezza. In data odierna il giudice ha convalidato l’arresto, fissando il processo per il prossimo novembre.

I controlli sono proseguiti anche nel corso della notte, interessando la località Cinquale, l’area Camping della Partaccia e il Parco di Ricortola. Proprio nei pressi della Ex Colonia Motta, le Volanti hanno sottoposto a controllo una persona sospetta, trovata in possesso di modica quantità di droga. L’uomo, un cittadino italiano di 35 anni, è stato segnalato al Prefetto per uso personale di stupefacente, con successivo sequestro delle dosi di hashish e di marjuana rinvenute.


08/08/2019

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

17/09/2019 23:05:58