Questura di Massa Carrara

  • Via del Patriota n.1 - 54100 MASSA ( Dove siamo)
  • telefono: 0585-4941
  • fax: 0585-494777
  • email: urp.quest.ms@pecps.poliziadistato.it
  • facebook

Evade dai domiciliari pericoloso pregiudicato, arrestato dalla Polizia di Stato dopo una notte di fuga.

Squadra Mobile

Inseguito per una notte tra le campagne della provincia di Massa Carrara e della Spezia ed alla fine catturato dagli uomini della Polizia di Stato di Massa Carrara, che hanno posto fine all’evasione dalla detenzione domiciliare di un cittadino straniero.

E da casa sua, Idajet Maliqi, 40 anni, dove stava scontando la pena fino alla fuga, adesso si trova in carcere a La Spezia. Perché la sua notte alla macchia lo ha portato, con gli agenti sulle sue tracce, ad arrivare fino a Santo Stefano Magra (SP), dopo alcune apparizioni, nel corso dell’inseguimento, a seguito delle quali era comunque riuscito a scomparire.

Era stato arrestato nemmeno una decina di giorni prima della fuga dai Carabinieri. All’uomo erano stati contestati alcuni reati legati all’immigrazione ed allo spaccio di droga e davanti a sé aveva da scontare varie misure restrittive.

Quando gli agenti si sono presentati per un controllo, in casa però non l’hanno trovato. I poliziotti hanno bussato alla sua porta, ma l’uomo aveva già preso la via della fuga e con un minimo vantaggio, come avrebbero appurato poi gli agenti, stava provando a far perdere le proprie tracce.

Così gli uomini della Squadra Mobile si sono messi immediatamente alla sua ricerca, che si è rivelata estremamente complessa poiché il fuggitivo aveva scelto di scappare per i campi, sfruttando il buio e la possibilità di percorre strade poco battute. Ma i poliziotti non hanno mai desistito, nonostante più volte nel corso dell’inseguimento il cittadino straniero sia apparso e riapparso in località diverse.

Questi, nato in Albania e conosciuto alle forze dell’ordine con tre nomi diversi, è scappato nel pomeriggio del 20 novembre u.s., ha fatto perdere le sue tracce verso la mezzanotte ed è stato tratto in arresto l’indomani mattina in un esercizio commerciale di Santo Stefano Magra (MS) dopo, come detto, un? intera notte di ricerche.


26/11/2018

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

20/09/2019 12:12:58