Questura di Mantova

  • Piazza Sordello n.46 - 46100 MANTOVA ( Dove siamo)
  • telefono: 03762051
  • email: gab.quest.mn@pecps.poliziadistato.it
  • facebook

Minori - abuso di alcool e tabacco – il Questore convoca una riunione Tecnico – Operativa

La Polizia di Stato contro l'abuso di alcool dei minori

Il 13 febbraio scorso il Questore Paolo Sartori ha convocato una “Riunione tecnico-operativa” alla quale hanno partecipato  Rappresentanti della Polizia di Stato, dei Carabinieri, della Guardia di Finanza e della Polizia Locale di Mantova, oltre a Monopoli di Stato, ATS Valpadana, Confcommercio, Confesercenti,  Federazione Italiana Tabaccai e S.I.L.B. La riunione rientrava nel quadro delle iniziative assunte nei giorni scorsi in sede di Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, tenutosi in Prefettura.

La riunione aveva come tema principale di discussione il consumo illecito di alcool e di tabacco da parte di ragazzi minorenni; sull’argomento è stata valutata l’adozione delle strategie più opportune ed efficaci per contrastare il pericoloso fenomeno, agendo sia a livello di prevenzione, anche con interventi di informazione in diversi ambiti (assemblee di categoria, istituti di istruzione, associazioni...), sia con azioni repressive nei casi di violazione delle norme da parte di gestori di bar ed esercizi pubblici in genere, che non si attengano al divieto di somministrazione di bevande alcoliche e super alcoliche e tabacchi ai minorenni.

Da tempo, come già reso noto in occasione della chiusura di alcuni esercizi pubblici, numerosi ragazzi di minore età sono stati sentiti in Questura, alla presenza dei loro genitori, e le loro testimonianze  hanno permesso di portare alla luce una situazione di diffusione di alcool tra i giovanissimi non immaginabile per gravità e dimensioni, determinando il Questore Sartori a disporre la sospensione della licenza di alcuni esercizi pubblici per gravi violazioni della normativa che regola la vendita di alcoolici,  tabacchi e  gioco d’azzardo.

 In un contesto di disponibilità e collaborazione dimostrato da tutti i partecipanti, il Questore ha sensibilizzato i Rappresentanti delle Associazioni di Categoria ad esercitare una doverosa attività di informazione e controllo sui propri Iscritti, affinchè vengano rispettate le norme che tutelano i minori, facendosi promotore, inoltre, di forme di collaborazione diretta con tutti i “partners” coinvolti nell’iniziativa, consistente, tra l’altro, nella condivisione e scambio continuo delle informazioni utili a monitorare il fenomeno.

Le conclusioni tratte da questa riunione saranno oggetto di valutazione e analisi in occasione di un prossimo Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, che verrà indetto dal Prefetto, nonché in occasione delle Riunioni tecnico-operative che verranno periodicamente convocate dal Questore.


16/02/2019

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

22/07/2019 09:52:48