Questura di Macerata

  • Piazza della Libertà, 15 - 62100 MACERATA ( Dove siamo)
  • telefono: 073325411
  • email: urp.quest.mc@pecps.poliziadistato.it

"PretenDiamo legalità " - la Polizia in cattedra con gli studenti di Macerata

CONDIVIDI
MC Pretendiamo Legalita

comunicato stampa del 12 febbraio 2022

L’iniziativa si colloca all’interno del progetto “scuole sicure”  pianificato in sede di comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica che vedrà impegnati rappresentanti di tutte le forze dell’ordine nella lotta alle  droghe

L’iniziativa, denominata “scuole sicure” volta alla prevenzione del consumo di sostanze stupefacenti, pianificata nell’ambito del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, prevede una serie di incontri con gli studenti delle scuole secondarie di secondo grado della provincia di Macerata in materia di Educazione alla Legalità da parte delle Forze di Polizia. La Questura di Macerata nei giorni scorsi ha organizzato incontri presso le scuole secondarie di primo grado “San Giuseppe” e “Convitto” di Macerata, tenuti da Funzionari di Polizia, per far conoscere a studenti ed insegnanti i pericoli connessi all’utilizzo di droghe.

Agli studenti, 121 alunni dell’Istituto “Convitto” e 40 alunni dell’Istituto San Giuseppe,  sono state illustrate le tecniche di contrasto ai reati inerenti lo spaccio e il traffico di sostanze stupefacenti, nonché le conseguenze sia sotto il profilo penale che amministrativo a cui va incontro sia il semplice consumatore, sia chi spaccia sostanze stupefacenti, anche se minorenne.

Gli incontri, che hanno suscitato interesse nella platea di giovani studenti, ma anche negli insegnanti, hanno avuto anche lo scopo di sviluppare nei ragazzi una  capacità critica sulle conseguenze del consumo delle sostanze stupefacenti. Obiettivo primario delle Forze di Polizia è infatti quello di offrire agli studenti e ai loro insegnanti un’informazione corretta ed autorevole sulla pericolosità delle sostanze stupefacenti e sulle conseguenze riconducibili al loro utilizzo. Presentare, inoltre, le Forze dell'Ordine come punto di riferimento nella tutela dei cittadini e nell’azione di prevenzione di fenomeni pericolosi che possono incidere sul futuro e sulla salute dei ragazzi. Soddisfazione per l’iniziativa, che proseguirà con ulteriori incontri presso altre scuole della provincia, è stata espressa dai Dirigenti scolastici Professoresse Maria Ortenzi (Istituto San Giuseppe) e Moira Marconi (Convitto)  che hanno auspicato per il futuro il ripetersi di tali iniziative.  


12/02/2022

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

07/08/2022 18:23:59