Questura di Macerata

  • Piazza della Libertà, 15 - 62100 MACERATA ( Dove siamo)
  • telefono: 073325411
  • email: urp.quest.mc@pecps.poliziadistato.it

Civitanova Marche: ladro seriale scovato dalla Polizia

volante civitanova marche

comunicato stampa del 26 febbraio 2019

Scovato dagli uomini del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Civitanova Marche un ladro seriale, tunisino, 27 anni, senza fissa dimora, pluripregiudicato, resosi responsabile di svariati furti commessi in città ai danni di negozi, ristoranti, uffici e anche ai danni di un concessionario di auto.

L’8 febbraio scorso la “Volante” era intervenuta in via Martiri di Belfiore presso una ferramenta ivi ubicata dove era stata trafugata la somma di 1100 euro. Il furto era stato perpetrato da un malfattore che era riuscito ad entrare nel negozio previa effrazione di una piccolissima vetrata posizionata posteriormente alla struttura;

Il successivo 15 febbraio la “Volante” era intervenuta  in lungomare Piermanni per un tentato furto avvenuto ad opera di ignoti presso uno dei ristoranti ubicati lungo la via.  Anche in questo caso, ignoti dopo aver infranto il vetro di una delle porte finestre  della sala da pranzo, utilizzando all’uopo un basamento da ponteggio, erano entrati nel locale e frugavano nel registratore di cassa il quale, privo di denaro, veniva gettato a terra.  A seguito di serrate indagini condotte anche attraverso la visione delle immagini registrate dai sistemi di videosorveglianza degli esercizi commerciali colpiti, gli investigatori risalivano all’identità dell’autore dei furti che veniva identificato per un noto tunisino di 27 anni, pluripregiudicato, anagraficamente residente in città ma di fatto senza fissa dimora.

Il giorno 25 febbraio, gli uomini del Commissariato di P.S. di Civitanova Marche, diretto dal Commissario Capo Dr. Lorenzo SABATUCCI (foto), effettuavano mirati servizi a seguito dei quali, nel tardo pomeriggio, riuscivano ad individuare e bloccare l’uomo in un edificio diroccato della zona Ceccotti. L’uomo, al quale sono stati addebitati, oltre ai furti sopra indicati, anche altri furti per un totale di otto perpetrati presso attività commerciali site in città, è stato deferito all’A.G. per i reati furto aggravato, danneggiamento e resistenza a Pubblico Ufficiale ed è stata chiesta all’A.G. la possibilità di valutare l’applicazione nei confronti del predetto di idonee misure cautelari. Al momento del fermo, l’uomo  presentava vistose ferite alle braccia, sicuramente procurate dai vetri rotti delle finestre infrante per compiere i furti.

 

 


27/02/2019
(modificato il 28/02/2019)

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

18/11/2019 20:33:22