Questura di Macerata

  • Piazza della Libertà, 15 - 62100 MACERATA ( Dove siamo)
  • telefono: 073325411
  • email: dipps144.00f0@pecps.poliziadistato.it
  • facebook

Nella giornata dell' 8 marzo, la Questura di Macerata ha organizzato, un convegno dal titolo “La Polizia di Stato con le donne”.

CONDIVIDI

Alla presenza di 150 persone si è tenuto il convegno organizzato dalla Questura sul ruolo delle donne in Polizia e la "violenza di genere"

In occasione della Giornata internazionale della donna, il Dipartimento della Pubblica Sicurezza ha indetto una campagna di informazione e sensibilizzazione sull'operato della Polizia di Stato a tutela delle donne vittime di violenza. La Questura di Macerata ha organizzato, ieri 8 Marzo, un convegno dal titolo "La Polizia di Stato con le donne", che si è tenuto presso la sala convegni della Banca delle Marche di Macerata, alla presenza di circa 150 persone tra cui 120 studenti dei Licei Scientifico e Classico di Macerata. I temi del convegno hanno riguardato il ruolo della donna in Polizia, la cosiddetta "violenza di genere" con un approfondimento sugli aspetti dell'impatto psico-sociale della violenza, un'analisi delle esperienze e delle metodologie del lavoro in rete alla luce della in materia di violenza, nonché del protocollo contro la violenza siglato presso la Prefettura di Macerata nel luglio 2014.

Gli argomenti sono stati ampliamente Avv. Bianca VERRILLO del Centro Antiviolenza di Macerata, dalla S.ra Angela TARTARELLI Responsabile Centro di accoglienza "IL LUME" di Treia oltre che dall'Isp.Sup. MARCOALDI Maurizio e dall'Ass.C. PRIORI Anna Rita entrambi in servizio presso la locale Squadra Mobile - Sezione reati contro la persona.

I lavori hanno avuto inizio con il saluto del Questore Dr. Giancarlo PALLINI e un intervento di apertura da parte del Prefetto di Macerata D.ssa Roberta PREZIOTTI.

Il convegno è stato coordinato dalla D.ssa Francesca CIPOLLONI, giornalista del sito di informazione "EMMAUSONLINE" di Macerata.
09/03/2016

16/06/2024 04:00:37