Questura di Macerata

  • Piazza della Libertà, 15 - 62100 MACERATA ( Dove siamo)
  • telefono: 073325411
  • email: dipps144.00f0@pecps.poliziadistato.it

PORTO POTENZA PICENA: LA SQUADRA MOBILE ARRESTA DUE SPACCIATORI

CONDIVIDI

Tentano di investire gli agenti dopo aver buttato la droga. Inseguiti e arrestati.

Nell'ambito di specifici servizi volti al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti a Porto Potenza Picena, gli agenti della Squadra Mobile di Macerata hanno tratto in arresto due giovani G.N. di anni 22 e P.M. di anni 23 entrambi residenti in provincia di Ancona per possesso ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Gli agenti infatti, a seguito di mirate indagini, nel pomeriggio di ieri nei pressi del capannone di una fabbrica ora dismessa, individuavano un'autovettura a bordo della quale vi erano i due uomini che dopo aver confabulato tra loro partivano in direzione di Porto Recanati. Gli agenti intimavano l'alt ma l'auto, invece di arrestare la marcia, aumentava l'andatura tentando di investire uno degli agenti che riusciva miracolosamente a balzare all'indietro evitando di essere investito. Iniziava quindi un inseguimento, al termine del quale l'autovettura, dalla quale durante la corsa nel tentativo di disfarsene i due avevano lanciato un involucro poi recuperato e risultato contenere stupefacente, veniva fermata e i due soggetti immediatamente tratti in arresto. Dall'esame eseguito, la sostanza della quale i due avevano tentato di disfarsi, è risultata essere cocaina purissima del peso di circa venti grammi. I due giovani, sono stati successivamente ristretti agli arresti domiciliari presso le rispettive abitazioni in attesa dell'udienza di convalida dell'arresto.
02/06/2013

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

20/05/2024 02:01:30