Questura di Macerata

  • Piazza della Libertà, 15 - 62100 MACERATA ( Dove siamo)
  • telefono: 073325411
  • email: dipps144.00f0@pecps.poliziadistato.it

La Polizia controlla i Compro oro

CONDIVIDI

La Squadra Amministrativa sanziona 4 commercianti

Nell'ambito dell'attività di polizia di prevenzione, sono stati intensificati i controlli della polizia amministrativa diretti ad accertare la posizione di un notevole numero di esercizi che, su tutto il territorio provinciale, commerciano in ori e preziosi (cd. Compro-oro). I controlli hanno avuto riguardo soprattutto alla verifica del rispetto degli obblighi di legge che vengono imposti a queste attività per favorire la prevenzione e la repressione dei reati contro il patrimonio. Infatti, poiché proprio in simili attività è possibile convertire in denaro anche gli oggetti preziosi eventualmente sottratti illecitamente ai proprietari, è stato verificato il puntuale rispetto di due specifiche prescrizioni: la regolare tenuta dei registri degli affari in cui debbono essere annotati gli estremi del documento di identità di chi effettua compravendite di preziosi usati ed il mantenimento dei preziosi usati a disposizione dell'Autorità di Polizia per almeno dieci giorni dall'acquisto. Mentre tutti i controlli presso le gioiellerie hanno avuto esito negativo, in alcuni "compro oro" invece sono state riscontrate violazioni soprattutto al secondo precetto, poiché i rispettivi titolari avevano inviato, prima del termine di dieci giorni, i preziosi auriferi alle aziende che effettuano la fusione e la successiva commercializzazione in lingotti e semilavorati. Pertanto, nei casi di irregolarità, sono state contestate le relative violazioni amministrative per importi che vanno da euro 308.00 sino a euro 1.032.00. Inoltre, il Questore ha adottato per ognuno degli esercizi di Macerata e per le loro filiali presenti in questa provincia, il decreto di diffida al puntuale rispetto delle norme citate, con l'avviso che l'ulteriore inottemperanza comporterà la denuncia alla Procura della Repubblica per il reato di inosservanza dell'ordine dell'Autorità, nonché la sospensione della licenza che può arrivare sino a tre mesi. In questa provincia operano cinquantuno negozi di "compro oro" con regolare licenza del Questore. Tali attività di controllo proseguiranno al fine di mantenere constante il monitoraggio del settore.
14/11/2012

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

05/03/2024 00:41:36