Questura di Lucca

Codice Rosso: La Polizia di Stato ha tratto in arresto un giovane di nazionalità marocchina già agli arresti domiciliari a Lucca.

CONDIVIDI
Controlli straordinari del territorio in provincia della Polizia di Stato

In data 04 gennaio 2024 personale della Squadra Mobile e della Squadra Volante ha tratto in arresto J.A., marocchino classe 1994 che stava scontando una pena in regime di detenzione domiciliare presso l’abitazione della moglie sita in Lucca.

L’uomo, nei giorni delle festività natalizie, si era reso responsabile di una  serie di violenze nei confronti della moglie per motivi di gelosia e, sottraendole il cellulare, la  costringeva  a fornirgli il codice per visionarne il contenuto.

Diversi episodi di maltrattamenti e violenze costringevano la donna ad allontanarsi di casa e sporgere denuncia. L’attività d’indagine poste in essere dagli uffici che hanno eseguito la misura permetteva di verificare la veridicità delle dichiarazioni contenute in denuncia ed inviare una immediata segnalazione all’ufficio che aveva emesso la misura della detenzione domiciliare ovvero il Tribunale di sorveglianza di Pisa che, esaminata la documentazione. sospendeva la misura alternativa della detenzione domiciliare e disponeva la carcerazione dello stesso.

Al termine delle attività  di polizia giudiziaria la moglie, proprietaria dell’abitazione, faceva rientro in casa.


05/01/2024

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

20/06/2024 14:11:04