Questura di Lucca

La Polizia di Stato, nell’ambito delle attività preventive di controllo del territorio, ha arresto in flagranza un extracomunitario di 41 anni per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

CONDIVIDI
La Polizia di Stato, nell’ambito delle attività preventive di controllo del territorio, ha arresto in flagranza un extracomunitario di 41 anni per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Nella nottata odierna, il personale della Polizia di Stato del Commissariato di Viareggio, ha arrestato L.S. 41enne marocchino, irregolare e senza fissa dimora, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

I poliziotti della Squadra Volante del Commissariato, nel transitare lungo il Viale Marconi della frazione di Torre del Lago, notavano un movimento sospetto tra un’automobilista e un uomo. Quest’ultimo alla vista degli agenti faceva finta di effettuare un acquisto al vicino distributore dei tabacchi. Il soggetto, successivamente identificato per L.S., aveva provato ad occultare tutti gli “attrezzi” dello spaccio (bilancino di precisione e dosi di cocaina), cosa che non è sfuggita agli operatori che hanno rinvenuto nelle disponibilità dello straniero altro stupefacente già diviso in dosi, per un peso di circa 8 gr.

Il conducente dell’autovettura confermava l’ipotesi dei poliziotti, riferendo di essere “cliente abituale” dell’uomo fermato.

Gli uomini del Commissariato arrestavano L.S. e, dopo le formalità di rito, lo accompagnavano in Carcere a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

L’attività sopra descritta è scaturita a seguito della costante presenza sul territorio degli operatori della Polizia di Stato, volta alla tutela della sicurezza dei cittadini.


05/01/2024

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

18/06/2024 22:57:41