Questura di Lucca

  • Via Cavour n.120 - 55100 LUCCA ( Dove siamo)
  • telefono: 0583/4551
  • email: gab.quest.lu@pecps.poliziadistato.it
  • facebook

Lucca - Fermato E.A.A marocchino 26enne autore di numerosi furti nei locali del centro storico

CONDIVIDI
Lucca - Fermato E.A.A marocchino 26enne autore di numerosi furti nei locali del centro storico

La notte tra venerdì e sabato la Polizia di Stato ha fermato E.A.A, marocchino del ’95, autore di numerosi furti nei locali del centro storico. L’uomo, già nel mirino delle volanti da diversi gironi, è stato individuato dagli operatori alle 3 circa, in centro, con in mano un sacchetto.

Alla vista della volante il marocchino si è infilato in un vicolo stretto, dove la macchina non poteva passare, ma gli operatori, sapendo che il vicolo sbucava in piazza San Francesco, si sono catapultati lì, dove sono riusciti a sorprenderlo e a bloccarlo.

In quel momento, tuttavia, non aveva più con sé la busta, che però è stata trovata subito dopo nel vicolo.

All’interno della busta c’era un pc portatile modello Asus  modello FX705G, del valore di circa 700 euro rubato poche prima.

Gli agenti sono riusciti tramite accertamenti investigativi a risalire alla proprietaria, la quale non sapeva nemmeno del furto, in quanto aveva lasciato il pc in macchina, e la figlia aveva dimenticato il finestrino abbassato quanto bastava per consentire all’uomo di impadronirsi del pc.

A quel punto, d’intesa con la Squadra Mobile, che aveva già avviato un’indagine a carico dello straniero, si è proceduto al fermo di Polizia Giudiziaria dello stesso, associandolo, previo avviso al P.M., alla Casa Circondariale di Lucca.

Il Fermo di P.G. è stato applicato, in relazione al fatto che lo stesso era in possesso di nr 1 computer, compendio furto in ore notturne in questo centro cittadino,  nr 1 cassa  Bluetooth anch’essa asportata, in ore notturne, in data 13 marzo u.s. presso l’esercizio commerciale denominato “Anciua” nel corso di un furto all’intero di detto locale  e nr 3 telefoni cellulari  marca Sansung, Huawei e Apple  per i quali vi sono indagini in corso in ordine alla provenienza anche se, sin d’ora si può ipotizzare che provengono da un ben definito esercizio commerciale ubicato in questo centro citta che ha subito un furto in ore notturne.

A carico del medesimo la locale Squadra Mobile aveva raccolto una serie di prove che avevano portato il predetto ufficio investigativo a deferirlo alla locale Autorità Giudiziaria per i seguenti fatti/reato

•    Tentato Furto avvenuto in data 13.09. 2020 su un furgone parcheggiato in Lucca via Santa Zita.
•    Furto di un portafoglio avvenuto in Lucca nel parcheggio di via delle Tagliate a Borgo Giannotti 
•    Due furti avvenuti in ore notturne in data 20.12.2020 e 12.01.2020 ai danni del negozio “ortofrutta Lucca Centro” sito in Piazza San Salvatore
•    Furto avvenuto in ore notturne in data 04.03.2021 presso l’esercizio Commerciale “Piccolo Mondo” sito in Lucca Piazza Dei Cocomeri 5 

l predetto E.A.A in data 8 marzo era stato intercettato da un equipaggio della Squadra Volante a notte fonda in questa via San Giorno a bordo di una biciletta. Alla vista della volante lo stesso si era dato alla fuga per le varie viuzze della citta approfittando di passaggi stretti ove l’autovettura sulla quale viaggiavano gli operatori non riusciva a passare. Ne era nato un inseguimento durato circa 20 minuti dopodiché lo stesso ha fatto perdere le proprie tracce.
  
Il soggetto sottoposto alla misura del fermo ha a carico diverse denunzie per reati predatori e quest’ufficio considera sia il responsabile di tutti una serie furti posti in essere negli ultimi mesi, sempre in ore notturne, in questo centro cittadino ai danni di esercizi commerciali.

Nei prossimi giorni è prevista l’udienza di convalida del fermo.

 

 

(Comunicato stampa del 20 marzo 2021)


23/03/2021

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

25/06/2021 13:06:54