Questura di Lucca

Viareggio - Denunciato 35enne marocchino per il reato di danneggiamento aggravato perpetrato presso l’edicola Torre Matilde 3.0

CONDIVIDI
Viareggio - Su provvedimento dell'Autorità Giudiziaria condotto in carcere l'autore della rapina alla sala slot

Nella serata del 10 marzo gli Agenti della Squadra Volante del Commissariato di Viareggio hanno denunciato all’Autorità giudiziaria B. A., 35enne marocchino, irregolare sul territorio nazionale, per il reato di danneggiamento aggravato perpetrato presso l’edicola Torre Matilde 3.0, sita in Via Regia a Viareggio.

L’uomo, dopo aver rotto i cavi di alimentazione della telecamera di videosorveglianza, ha danneggiato con calci il distributore automatico di bevande posto all’esterno dell’edicola.

Il personale della Polizia di Stato che ha svolto le indagini, ha ricostruito i fatti anche grazie all’escussione di testimoni oculari.

Nella medesima circostanza, lo stesso B. A. è stato trovato in possesso di 0,5 grammi di sostanza stupefacente del tipo cocaina; per tale motivo è stato segnalato anche alla competente autorità amministrativa in quanto detenuta per uso personale.

 

 

(Comunicato stampa del 13 marzo 2021)


16/03/2021

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

28/11/2021 03:52:37