Questura di Lucca

La Polizia di Stato ha denunciato un cittadino marocchino 39enne per furto e ricettazione.

CONDIVIDI
Servizio straordinario di controllo del territorio a Viareggio e Torre del Lago

Il personale della Polizia di Stato del Commissariato di Viareggio, nella mattinata ha indagato in stato di libertà E.S.K, soggetto extracomunitario marocchino di 39 anni, poiché ritenuto responsabile del reato di furto e ricettazione.

In particolare, personale della Squadra Volante interveniva in zona mercato piazza Cavour di Viareggio, su richiesta di un cittadino, il quale riferiva di aver subito nella serata di ieri il furto di uno zaino che, tra le altre cose, aveva al suo interno delle cuffie bluetooth con il gps, che consentivano la localizzazione. Gli agenti, quindi, si portavano nell’immediatezza sul luogo della localizzazione, piazza d’Azeglio, dove su una panchina notavano un noto cittadino maghrebino E.S.K, in Italia senza fissa dimora, pregiudicato.

L’uomo veniva sottoposto a perquisizione che consentiva di trovare le cuffie rubate. Ulteriori accertamenti permettevano al personale di individuare un’abitazione di fortuna del predetto posta in zona Darsena. La perquisizione veniva estesa a tale dimora e venivano rinvenuti altri oggetti provento di furto, oltre allo zaino asportato al cittadino segnalante.

Gli altri oggetti, tra cui due apparecchi sonar per imbarcazioni riconducibili alla denuncia sporta da un altro cittadino che ne aveva riportato il furto subito a bordo della sua imbarcazione a fine ottobre. L’ E.S.K, riconosciuto dal proprietario dello zaino contenete le cuffie bluetooth, come l’autore del furto ai suoi danni, veniva pertanto indagato per il furto dello zaino e per la ricettazione degli apparecchi sonar, che saranno riconsegnati al legittimo proprietario.


19/11/2022
(modificato il 22/11/2022)

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

02/02/2023 18:56:18