Questura di Lucca

Lucca, la Polizia di Stato arresta presunto ladro seriale in azione nei pressi della stazione.

CONDIVIDI
Lucca, la Polizia di Stato arresta presunto ladro seriale in azione nei pressi della stazione

Nel tardo pomeriggio di ieri le Volanti della Questura di Lucca sono intervenute nei pressi della stazione ferroviaria su segnalazione di una cittadina che aveva intercettato la persona che le aveva sottratto un borsone dall’auto parcheggiata in via Carducci pochi minuti prima.

Il testimone ha chiamato allora il 112 NUE e repentinamente sul posto gli operatori della Volante hanno bloccato il soggetto, italiano di 39 anni con pregiudizi di polizia.

Condotto in Ufficio per approfondimenti, è stato trovato in possesso di ulteriore refurtiva (portafogli, bancomat, postepay, codici fiscali, contanti per oltre 500 euro, questi ultimi nascosti nei boxer).

La complessa attività degli operatori ha permesso di individuare testimoni e acquisire riprese estratte da sistemi di videosorveglianza privati che hanno portato all’arresto in flagranza per il reato di furto aggravato continuato, ricettazione e possesso di carte di credito.

L’uomo, intorno alle 17 aveva fatto accesso al parcheggio di un’attività commerciale di via Carducci, e si era intrufolato nell’abitacolo di auto parcheggiata e aveva asportato un borsone della palestra addirittura cambiandosi d’abito (mettendo una maglietta trafugata dallo stesso borsone). I testimoni, pensando fosse il proprietario non aveva dato peso alla cosa. Subito dopo si era spostato verso la stazione, e nel percorso aveva aperto altre auto asportando portafogli e borse lasciate incustodite all’interno. Nello stesso pomeriggio aveva asportato altra merce da un negozio di articoli sportivi.

Alcune carte di pagamento non risultavano ancora denunciate perché le vittime non si erano ancora accorte dei patiti furti. Tuttavia gli operatori sono riusciti a rintracciarle tutte e hanno potuto così presentare querela e riprendere le proprie cose tra cui anche la somma di oltre 520 euro sottratte ad una di esse. Tra la refurtiva anche un codice fiscale risultato provento di furto in abitazione perpetrato a migliarino pisano appena una settimana fa.

L’uomo è stato tratto in arresto in attesa della direttissima di oggi.


21/09/2022
(modificato il 23/09/2022)

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

06/12/2022 13:54:29