Questura di Lodi

  • Piazza Castello n.30 - 26900 LODI ( Dove siamo)
  • telefono: 03714441
  • fax: 0371444777
  • email: urp.quest.lo@pecps.poliziadistato.it

ARRESTATI DUE RUMENI PER AGGRESSIONE E RAPINA CON PISTOLA GIOCATTOLO.

CONDIVIDI
Squadra_Volante

LA POLIZIA DI STATO ARRESTA DUE RUMENI PER AGGRESSIONE E RAPINA CON PISTOLA GIOCATTOLO.

Domenica sera due cittadini del Mali sono stati vittima di una rapina da parte di due romeni in via Borgo Adda a Lodi. Erano da poco passate le ore 20, quando i malviventi si sono presentati sotto l'abitazione di un loro connazionale pretendendo il pagamento di un credito che vantavano nei confronti di quest'ultimo. Il predetto, temendo per la sua incolumità fisica, si è barricato all'interno della sua abitazione. I due nordafricani, sentendo le forti grida provenire dall'esterno della loro abitazione, sono usciti per vedere cosa fosse successo e sono stati aggrediti da due romeni che, minacciandoli con una pistola, poi rivelatasi una softair, si sono impossessati della somma di 110 euro che uno dei due aveva con se, non prima di averlo percosso con il calcio della pistola. I due si sono poi rifugiati nella loro abitazione poco distante dal luogo dell'aggressione. Allertate dalla sala operativa, gli equipaggi della Polizia di Stato giunti subito sul posto, hanno effettuato una perquisizione personale e locale, presso l'abitazione dei due cittadini romeni, che ha portato al rinvenimento della pistola giocattolo utilizzata per commettere la rapina.
05/02/2015

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

18/09/2021 18:03:33