Questura di Lodi

  • Piazza Castello n.30 - 26900 LODI ( Dove siamo)
  • telefono: 03714441
  • email: dipps199.00f0@pecps.poliziadistato.it

Furti all’Ospedale di Lodi: la Polizia arresta un giovane milanese

CONDIVIDI
Arrestato ladro dalla Polizia di Stato

Finisce in manette il ladro in trasferta a Lodi per rubare ai ricoverati dell’Ospedale

Mentre un neo papà era intento a festeggiare la nascita del figlio, un uomo, approfittando della confusione si è introdotto nella camera del reparto maternità dell'Ospedale Maggiore di Lodi e ha trafugato il portafogli della neo mamma, riposti nell'armadietto. Per fortuna, l'uomo aveva notato la presenza di un individuo molto alto e pelato, con jeans e camicia scura, che si aggirava nel Reparto con fare sospetto. Allertata immediatamente la Polizia, gli Agenti si sono recati presso il locale nosocomio e hanno ascoltato il racconto del cittadino che ha fornito un preciso identikit del sospettato. I Poliziotti hanno intercettato il malvivente al piano terra e, bloccatolo, gli hanno rinvenuto addosso non solo i 60,00 euro, somma di denaro segnalata alla Polizia, ma anche un altro portafogli, con documenti, e una macchina fotografica digitale appartenente ad un degente del Reparto di Oncologia. Il ladro, un milanese di 33 anni, ha confessato il furto, dichiarando, altresì di aver gettato il portafogli della donna, con tutti i documenti all'interno di un cassonetto e di aver occultato la macchina fotografica in casa di un'amica residente a Lodi. Recuperati i documenti e la macchina digitale, il malvivente è stato accompagnato presso gli Uffici della Questura e tratto in arresto.
28/09/2010

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

 Operazione "Aurum"

Controlla gli oggetti rinvenuti dalla Questura di Bologna.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

24/02/2024 07:13:54