Questura di Lodi

  • Piazza Castello n.30 - 26900 LODI ( Dove siamo)
  • telefono: 03714441
  • email: dipps199.00f0@pecps.poliziadistato.it

Nordafricani affittano un appartamento del centro per smerciare droga

CONDIVIDI
arrestato un tunisino clandestino

La Polizia arresta un tunisino clandestino dedito allo spaccio di sostanza stupefacente

Erano giorni che la Polizia di Stato teneva d'occhio un appartamento sito nel capoluogo, diventato un andirivieni di cittadini extracomunitari. Ieri sera, gli agenti della Squadra Mobile della Questura di Lodi, coadiuvati da 4 pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine, hanno fatto irruzione nell'abitazione sorprendendo tre cittadini nordafricani intenti ad armeggiare intorno ad tavolinetto del salotto. Fermati i tre tunisini, gli agenti hanno notato che sul tavolinetto era stato sistemato un piatto di ceramica sul quale era già pronta una striscia di sostanza di colore bianco risultata essere cocaina. Perquisita tutta l'abitazione la Polizia ha rinvenuta altra sostanza stupefacente: 10 dosi pre confezionate nella carta celophan, nascoste all'interno del tubo nero porta-carta igienica del bagno e altre confezioni di cocaina occultate nel divano. Gli inquirenti hanno anche sequestrato una notevole somma di denaro in contante, costituito da banconote di piccolo taglio, custodito all'interno di un portafogli di proprietà di un cittadino tunisino di 42 anni, ospite del locatorio dell'appartamento, il quale, interrogato, ha rivendicato la proprietà di tutta la droga sequestrata. Il cittadino nordafricano è stato tratto in arresto in flagranza di reato. Dalle successive indagini, il tunisino è risultato anche inottemperante ad un provvedimento di espulsione emesso dal Questore di Piacenza in data 19.06.2010.
07/09/2010

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

 Operazione "Aurum"

Controlla gli oggetti rinvenuti dalla Questura di Bologna.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

26/02/2024 02:11:51