Questura di Lodi

  • Piazza Castello n.30 - 26900 LODI ( Dove siamo)
  • telefono: 03714441
  • email: dipps199.00f0@pecps.poliziadistato.it

Figlio minaccia con un grande coltello da cucina l’anziana madre

CONDIVIDI
ufficio della polizia di stato

Una mamma disperata per il figlio alcolizzato e drogato chiede aiuto alla Polizia di Stato

Alle ore 10.00 di ieri, un'anziana donna si è recata personalmente negli Uffici della Polizia di Stato per chiedere aiuto. La donna di 69 anni in evidente stato di agitazione raccontava di avere molta paura di rientrare in casa in quanto la sera precedente era stata minacciata dal figlio con un coltello da cucina. In lacrime, la signora ha riferito di abitare insieme ai suoi due figli in un appartamento di sua proprietà; da oltre tre anni, il figlio più giovane ha messo in atto contro la madre una serie di comportamenti violenti che sfociano quotidianamente liti furiose. Nell'ultimo periodo le cose sono precipitate in quanto il giovane oltre all'abuso di sostanze alcoliche, ha incominciato a fare uso anche di sostanze stupefacenti. Sinceratosi dell'assenza dell'altro fratello, ieri sera il giovane sotto l'effetto dell'alcool e di droga ha affrontato l'anziana madre aggredendola prima verbalmente e poi, strattonandola l'ha portata in cucina dove l'ha minacciata brandendo un grosso coltello da cucina. La donna spaventata è riuscita a sottrarsi al figlio uscendo di corsa di casa rifugiandosi da una conoscente. La donna, aggiungeva di avere il sospetto che il figlio nascondesse nella propria camera da letto anche delle armi da fuoco. Immediatamente i Poliziotti, ascoltato il racconto dell'anziana signora, decidevano di perquisire l'abitazione. Due pattuglie della Squadra Volante trovavano nell'appartamento proprio il figlio che assisteva alla perquisizione senza opporre alcuna resistenza, confermando agli Agenti di litigare spesso con l'anziana madre. I Poliziotti rinvenivano e sequestravano il coltello da cucina descritto dalla donna, ma delle armi da fuoco nessuna traccia. Il giovane trentottenne è stato indagato in stato di libertà per il reato di minacce gravi.
01/06/2010

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

23/05/2024 11:17:00