Questura di Livorno

  • Via Fiume, 40 - 57123 LIVORNO ( Dove siamo)
  • telefono: 0586235111
  • email: gab.quest.li@pecps.poliziadistato.it

Controlli amministrativi congiunti

CONDIVIDI

Sanzionato minimarket in città

POLIZIA DI STATO:   controlli congiunti tra vari enti e coordinati dalla Questura agli esercizi  pubblici cittadini. Contestate sanzioni amministrative ad un minimarket.

 

nella serata del 18 luglio u.s. hanno avuto luogo i servizi di controllo amministrativo agli esercizi pubblici del centro cittadino.

tale attivita’, coordinata da personale della questura, è stata svolta congiuntamente a personale dei carabinieri, della polizia municipale, della guardia di finanza con unita’ cinofila antidroga e si aggiunge ai numerosi servizi di controllo straordinario del territorio disposti dal questore di livorno nelle ultime settimane.

si ricorda che le verifiche, svolte congiuntamente tra il personale dei vari enti, si collocano nell’ambito dell’attività da tempo attuata dallo specifico tavolo tecnico istituito permanentemente presso la questura di livorno.

nell’ultimo controllo è stato effettuato un attento monitoraggio nella zone dei comparti di piazza garibaldi, piazza della repubblica e piazza xx settembre, finalizzato a verificare il rispetto dell’osservanza degli orari di vendita delle bevande alcooliche da parte delle attivita’ commerciali, quali ad esempio i minimarket, aventi sede nelle aree indicate, disposti dal regolamento comunale di polizia urbana (che fissa alle ore 21.00 il divieto di commercio di tali bevande nelle suddette zone, in relazione ai fenomeni di degrado ubrano) e l’osservanza dell’orario di chiusura (le 22.00) disposto dal sindaco, con ordinanza emessa a seguito dell’emergenza epidemiologica da covid 19 e che riguarda l’intero ambito cittadino.

la vendita di bevande alcoliche in orario serale, di fatto, agevola l’aggregazione di persone dedite all’abuso di alcol. questi soggetti, in stato di ebbrezza, sovente creano turbative all’ordine ed alla sicurezza pubblica, con pregiudizio per la tranquillita’ ed il riposo degli abitanti residenti in quel comprensorio.

si ricorda che, a seguito della proposta formulata dal questore e dopo che lo stesso aveva chiuso temporaneamente, ai sensi dell’art. 100 del tulps, tre attivita’ commerciali “etniche” ubicate tra piazza della repubblica e via della pina d’oro, i cui titolari si erano resi piu’ volte contravventori al rispetto dell’orario di divieto della vendita di bevande alcoliche, nel settembre del 2018, il comune revocava la licenza per il commercio degli alcoolici.

tra l’altro, proprio il mancato rispetto degli orari di vendita degli alcolici e’ stato il motivo della lite, passata alle vie di fatto, recentemente avvenuta nella zona.

dalle verifiche svolte veniva appurato che un minimarket sito in piazza della repubblica stava vendendo delle birre dopo le 21.00, mentre un altro minimarket, ubicato in via mentana n. 49, oltre a vendere delle birre oltre le ore 21.oo, non aveva neanche chiuso alle ore 22.00. ai titolari delle attivita’ commerciali sono state contestate le relative sanzioni amministrative.

inoltre, nel corso della stessa serata, grazie all’impiego dell’unita’ cinofila della guardia di finanza, un giovane, trovato in possesso di marijuana per uso personale, e’ stato sanzionato. 

i controlli congiunti proseguiranno nelle prossime settimane. 


21/07/2020

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

29/11/2020 23:59:32