Questura di Livorno

  • Via Fiume, 40 - 57123 LIVORNO ( Dove siamo)
  • telefono: 0586235111
  • email: gab.quest.li@pecps.poliziadistato.it

QUESTURA DI LIVORNO: Coronavirus, a anche a Cecina potenziati i sevizi di controllo.

CONDIVIDI

Potenziamento dei servizi per garantire applicazione disposizione del DPCM del 9 marzo u.s.

 

Cecina, Servizi  congiunti di prevenzione per “emergenza epidemiologica da “covid-19” con personale del Commissariato di P.S., Carabinieri, Guardia di Finanza e Polizia Municipale#IORESTOACASA#

 

 

Si comunica che personale di questo Commissariato di P.S. congiuntamente a quello del Reparto Prevenzione Crimine di Firenze, dei locali Comando Compagnia Carabinieri e Tenenza della Guardia di Finanza, nonché con la collaborazione della Polizia Municipale del Comune di Cecina, nel pomeriggio del 12 marzo u.s., ha pianificato specifici servizi di prevenzione, vigilanza e tutela della sicurezza pubblica, finalizzati a verificare il rispetto dei decreti del Presidente del Consiglio dei Ministri, emanati per contenimento e la gestione dell’emergenza epidemiologica da “Covid-19”.

 

Per dare attuazione a quanto indicato, venivano impiegate sette pattuglie dislocandole presso i principali snodi in entrata ed uscita del Comune di Cecina e nell’adiacente Comune di Bibbona, sottoponendo a controllo oltre cinquanta veicoli e più di ottanta persone.

Durante la predetta attività, il personale tutto si adoperava   soprattutto  a verificare che le esigenze di spostamento delle persone  fossero comprovate da valide motivazioni per essersi allontanati dalla propria residenza/domicilio,  con esibizione dell’autodichiarazione.

 

Si ricorda nello specifico che qualora le motivazioni addotte da chi viene controllato non  risultano  rientrare  nelle tre motivazioni valide per trovarsi fuori dalla propria abitazione ( lavoro, salute e  di prima necessita’) , si potrebbe incorrere nell’arresto fino a tre mesi e ammenda fino a 206 euro, salvo che il fatto non costituisca un reato più grave e arrivare   al deferimento all’A.G.. ai sensi art.650 c.p .per inosservanza dei provvedimenti dell’Autorità .

 

Venivano altresì contestate cinque infrazioni al codice della strada.

La medesima attività di controllo, veniva estesa anche all’eventuale presenza di persone nel centro di Cecina e nelle adiacenti zone del litorale di questo Comune.

Per quanto concerne il personale della Guardia di Finanza, lo stesso effettuava altresì specifici controlli alle strutture alberghiere della zona, verificando le eventuali presenze di alloggiati.

Anche personale della locale Polizia Municipale collaborava nelle verifiche di propria competenza, circa il rispetto di quanto imposto dall’ultimo DPMC, da parte delle attività commerciali di questo Comune, anche per prevenire assembramenti.

 

I predetti controlli volti alla verifica e rispetto delle ultime   disposizioni del DPCDM datato 9 marzo 2020 , ma soprattutto destinati a disincentivare la libera circolazione delle persone se non al di fuori delle condizioni consentite, proseguiranno anche nei prossimi giorni.

 

 


14/03/2020

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

26/05/2020 02:22:54