Questura di Livorno

  • Via Fiume, 40 - 57123 LIVORNO ( Dove siamo)
  • telefono: 0586235111
  • email: gab.quest.li@pecps.poliziadistato.it

Questura di Livorno:intensificati i servizi di prevenzione , denunciati tre minorenni di etnia rom ed arrestato un albanese

CONDIVIDI
furti in appartamenti

UPGSP e Squadra Mobile: intensificati i servizi di prevenzione portano alla segnalazione di tre minorenni ed all'arresto di un albanese.-

POLIZIA DI STATO : le volanti rintracciano e denunciano   in s.l. tre minorenni (etnia rom) per ricettazione e possesso ingiustificato di arenesi atti allo scasso.

ed arrestano  un albanse  colto in flagranza di furto mentre , dopo aver salito una grondaia di una palazzina,raggiungeva il 3 piano e si addentrava in un appartamento  -

 

Intensificati i servizi di prevenzione da parte dell’UPGSP , soprattutto nelle ore serali e notturne, su tutto il territorio cittadino ed i risultati non si sono fatti aspettare: infatti nella tarda mattinata odierna in questa via Goito , durante un normale  giro di controllo e prevenzione, il personale delle volanti  intercettava  tre minorenni rom, di anni 10,12 e 13, che alla vista dei poliziotti  tentavano una fuga per le vie adacenti, ma venivano immediatamente raggiunti e fermati per essere quindi  condotti negli uffici di viale boccaccio  per i controlli  di rito, più approfonditi.

Ad eccezione del minorenne di 10 anni,che risultava incensurato,  gli altri due avevano a loro carico diverse denuncie per furti in appartamenti perpetrati  in zone Empoli e Firenze.

Venivano trovati in possesso  di  un grosso zaino  pieno di cacciaviti ed oggetti atti allo scasso, nonche svariati monili in oro: il tutto debitamente sequestrato.

Chi fosse eventualmente  interessato all’eventuale riconoscimento dei s.d. oggetti in oro in quanto vittima di furto degli stessi può rivolgersi direttamente al personale dell’Ufficio reperti dell’UPGSP di viale Boccaccio 5.(0586/235111).

 

Nel tardo pomeriggio, invece un cittadino richiedeva il nostro intervento  sulla line a113 , in una via adiacente alla stazione, ove aveva visto un uomo risalire una grondaia , raggiungere il 3 piano ed addentrarsi in un appartamento. Le volenti prontamente  interevnute unitamente al personale della Squadra Mobile  circondavano l'abitazione e con l'aiuto di una scala dei VVFF riuscivano ad entrare nell'appartamento e sorprendere il ladro che veniva cosi arrestato.


11/01/2020

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

29/03/2020 16:34:26