Questura di Livorno

  • Via Fiume, 40 - 57123 LIVORNO ( Dove siamo)
  • telefono: 0586235111
  • email: gab.quest.li@pecps.poliziadistato.it

Servizi straordinari di controllo del territorio a Cecina e Livorno

servizi di controllo straordinari del territorio

Controlli ancora nelle piazze livornesi e nel centro cecinese

POLIZIA DI STATO: Servizi straordinari  di controllo del territorio  nella mattinata  di ieri a Cecina e nella serata a Livorno centro , quest’ultimi coordinati dall’Ufficio Prevenzione Generale  della Questura  con personale dell’ Ufficio Immigrazione e pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine Toscana .

 

Denunciati due stranieri, di cui uno da parte del personale della locale Squadra Mobile.

 

Nella mattinata di ieri  sono stati predisposti servizi  straordinari di controllo del territorio nel comune di Cecina, con la partecipazione di alcune pattuglie del relativo ufficio del controllo del territorio. Venivano predisposti alcuni posti di controllo che hanno portato all’identificazione di  35 persone , senza  dover segnalare particolari anomalie.

 

Nel serata di ieri, invece, in questo centro cittadino, i servizi straordinari di controllo  del territorio sono stati posti in essere dalla Questura di Livorno , coordinati dal Commissario Capo della Polizia di Stato Cappelli Claudio, con la partecipazione anche di tre pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine Toscana. Venivano realizzati tre posti di controllo in punti strategici della città, ovvero Piazza Garibaldi,  Piazza della Repubblica e Piazza Grande.

 

In tutto sono stati  controllati   nr.   15   mezzi   e nr. 20 persone.

Veniva effettuato un controllo al Kebab “City Instambul” in questa Piazza Cavour.

 

Un cittadino straniero della Guinea del 1992, tale D.M, veniva controllato in questa via Pieroni alle h.22,30, e denunciato per possesso di sostanza stupefacente ( gr. 18,8 hashish).

 

Personale della locale Squadra Mobile  procedeva  nella mattinata di ieri alla denuncia  in s.l. di un cittadino marocchino dell’88, in Italia s.f.d.,domiciliato in questa via Petrarca , per detenzione ai fini di spaccio in quanto veniva trovato in possesso di 0,59 gr.di cocaina e la somma di 125  euro, evidente  provento dell’attività illecita perpetrata. Questo stesso soggetto, non più tardi di 4 gg fa, era stato già fermato e denunciato in s.l., sempre a cura della Squadra Mobile,  per detenzione ai fini di spaccio in quanto trovato in possesso  della somma di 3.300 euro; quest’ultima attività veniva convalidata dalla procura ed i poliziotti , nella mattinata di ieri appunto, portatisi presso il suo domicilio per la notifica della convalida di sequestro lo hanno nuovamente sorpreso in possesso di cocaina e soldi e quindi nuovamente denunciato  ed allontanato dal territorio  con ordine del Questore.

 

Nei prossimi giorni procederanno incessantemente i servizi straordinari di controllo sul territorio disposti dalla Questura di Livorno.                            

 


06/03/2019

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

20/09/2019 12:55:37