Questura di Lecco

  • Corso Promessi Sposi nr. 40 - 23900 LECCO ( Dove siamo)
  • telefono: 0341279111
  • fax: //
  • email: dipps198.00f0@pecps.poliziadistato.it (Ufficio di Gabinetto)

OPERAZIONE LECCO CITY: LA POLIZIA DI STATO ARRESTA SPACCIATORI OPERANTI NEI CENTRO DI LECCO

CONDIVIDI
Operazione Lecco City

Nella giornata di ieri, 10 ottobre, personale della Polizia di Stato di Lecco -  Squadra Mobile ha dato esecuzione a  numerose ordinanze di custodia cautelare emesse dal Tribunale di Lecco a carico di soggetti di etnia marocchina e, per la maggioranza, clandestini, dediti allo spaccio di cocaina, eroina e hashish.

Tali ordinanze derivano da una minuziosa attività di indagine svoltasi da gennaio a luglio 2023, condotta dalla Sezione Antidroga e diretta dalla Procura della Repubblica di Lecco che ha permesso di individuare gli appartenenti a un’organizzazione dedita al traffico di sostanze stupefacenti operante nelle principali piazze del centro cittadino di Lecco.

Il modus operandi si concretizzava nel ricevere gli acquirenti dello stupefacente in luoghi spesso affollati ovvero, in luoghi più appartati ma pur sempre nel centro storico della città.

Lo scambio, spesso preceduto da un accordo preventivo avvenuto tramite contatti telefonici, si concretizzava in un’operazione di cessione droga-denaro rapidissima. Inoltre, gli spacciatori, al fine di evitare eventuali controlli da parte delle Forze dell’Ordine, non portavano con se tutto il quantitativo della sostanza, bensì unicamente la singola dose da vendere. La parte restante della sostanza veniva occultata di volta in volta in luoghi nascosti e sempre diversi.

Questo stratagemma consente allo spacciatore un duplice vantaggio; anzitutto, se controllato dalla Polizia il quantitativo di droga è cosi esiguo che non consente di operare un arresto in flagranza; in secondo luogo, la sostanza occultata di un quantitativo certamente superiore, anche se trovata dagli operatori, non essendo nella disponibilità degli spacciatori non può essergli contestata.

Questo elemento fa capire che solo attività strutturate come quella odierna consentono un risultato certo e idoneo ad infrenare questo tipo di fenomeno.  

L’attività si è concretizzata in numerosi servizi di p.g. con appostamenti e recuperi di sostanze stupefacenti e analisi dei tabulati telefonici con successiva escussione a sommarie informazioni dei soggetti emersi quali acquirenti di droga, evidenziando come questi ultimi appartengano a tutte le età e classi sociali (da studenti appena maggiorenni a liberi professionisti e pensionati).

Dall’analisi di quanto dichiarato dai consumatori, è stato calcolato, con stima prudenziale, il numero di dosi cedute da ogni singolo soggetto che è stato riportato nei rispettivi capi di imputazione; complessivamente le cessioni riconducibili al gruppo oggetto di indagine, sono state quantificate in oltre 7000 cessioni di dosi di cocaina nel periodo compreso dal 2019 al 2023 per un valore commerciale di oltre 285.000,00 euro.

Nel corso dei servizi di P.G. sono stati operati 3 arresti in flagranza di reato e sono stati sequestrati circa 70 gr di cocaina e più di un etto di hashish.

Sulla scorta di quanto premesso la locale Procura della Repubblica ha richiesto ed ottenuto dal Giudice per le Indagini preliminari 9 misure custodiali in carcere.  

Ha avuto quindi inizio una capillare attività info-investigativa finalizzata al rintraccio e localizzazione dei destinatari della misura cautelare, molti dei quali  senza fissa dimora.

Ad esito dei suddetti  accertamenti, nella mattinata del 10.10.2023, è scattato il blitz della Polizia di Stato che ha visto l’impiego di oltre 30 uomini della Questura di Lecco e che ha portato alla cattura e al rintraccio di 7 indagati due dei quali sono stati rintracciati rispettivamente in provincia di Cuneo e Torino  sui restanti soggetti sono tutt’ora in corso serrate indagini volte alla loro individuazione.

Nella mattinata odierna, presso la Questura di Lecco, ha avuto luogo una conferenza stampa dove sono stati resi noti i dettagli dell'operazione.


11/10/2023

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

30/05/2024 08:52:16